Maggio 23, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Jane Goodall è famosa in tutto il mondo per il suo lavoro con gli scimpanzé. Ora la sua attenzione si è spostata su un pubblico diverso

Jane Goodall è famosa in tutto il mondo per il suo lavoro con gli scimpanzé.  Ora la sua attenzione si è spostata su un pubblico diverso

Nota dell'editore: Call to Earth è una serie editoriale della CNN impegnata a riferire sulle sfide ambientali che il nostro pianeta deve affrontare, nonché sulle soluzioni. Iniziativa Rolex Perpetual Planet Ha collaborato con la CNN per aumentare la consapevolezza e l'educazione sulle principali questioni di sostenibilità e ispirare azioni positive.



CNN

Nel 1960, sulle rive del Lago Tanganica, in Tanzania, una giovane donna britannica decise di cambiare per sempre ciò che sappiamo sui primati.

Jane Goodall ha sfidato i metodi scientifici convenzionali immergendosi nella giungla, portando a scoperte rivoluzionarie sugli scimpanzé. In particolare, usano strumenti, sono onnivori e sono creature socialmente complesse.

Più di sessant’anni dopo, il suo lavoro sul campo non convenzionale – e i suoi sforzi di conservazione – sono ancora celebrati in tutto il mondo.

Oggi, il lavoro di quest'uomo, che ha recentemente compiuto novant'anni, sembra un po' diverso, poiché la maggior parte del suo lavoro si svolge in ambienti chiusi e con un pubblico diverso. Attraverso il suo programma Roots and Shoots, Goodall consente ai giovani di creare un cambiamento all’interno delle loro comunità. Per lei, questo lavoro non è meno importante.

La CNN ha recentemente parlato con Goodall durante un viaggio in Sud Africa, dove ha osservato alcuni progetti guidati da studenti locali di Johannesburg come parte del programma Roots & Shoots.

La seguente intervista è stata modificata per motivi di lunghezza e chiarezza.

CNN: La generazione più giovane ha molto da imparare da quella più anziana. Chi ha avuto un'influenza nella tua vita?

Goodall: Penso che sia davvero importante condividere le informazioni dagli adulti ai bambini. Sono stato davvero fortunato; Ho avuto una madre meravigliosa. È nata amante degli animali e sostiene quell'amore per gli animali. Avevo un anno e mezzo e lei entrò nella mia stanza e scoprì che avevo portato nel mio letto un mucchio di lombrichi che si dimenavano. La maggior parte delle madri lo ha fatto [said]”Oh, butta via queste cose sporche.” [away].' Ha solo detto: “Jane, penso che potrebbero morire senza la terra, faresti meglio a portarli in giardino”. E così ha coltivato questo amore innato che avevo… in tutti gli insetti, gli uccelli, gli animali, tutti intorno a me.

READ  Il leader cinese Xi Jinping ha affermato che le "rivoluzioni colorate" dovrebbero essere prevenute al vertice con il presidente russo Vladimir Putin

Come Jane Goodall sta dando potere alla prossima generazione di ambientalisti

CNN: Roots & Shoots è attivo in 70 paesi, dove centinaia di migliaia di giovani stanno avendo un impatto all'interno delle loro comunità. Come è nato il programma?

Goodall: Quando ho fondato Roots & Shoots in Tanzania nel 1991, è stato perché incontravo giovani che a quel tempo avevano perso la speranza. Giovani che sentivano che avevamo messo a rischio il loro futuro. Il motivo per cui stanno perdendo la speranza è chiaro: il cambiamento climatico e la perdita di biodiversità. Avrei potuto continuare ad elencare, elencare, elencare… ma quando mi hanno detto che non c'era niente da fare ho pensato: “No, non è giusto”.

Abbiamo centrato il messaggio principale di Roots & Shoots [would be that] Ognuno ha un ruolo da svolgere. E che dobbiamo pensare in modo olistico agli aiuti L'ambiente, le persone e gli animali, perché siamo tutti interconnessi. È da qui che ho iniziato.

La primatologa britannica Jane Goodall, nella foto mentre partecipa a un evento a Los Angeles nel luglio 2019.

CNN: Qual è il messaggio più importante da trasmettere alle giovani generazioni?

Goodall: Il mio obiettivo è aiutare i giovani a capire che esiste una finestra temporale [to save the planet]. Purtroppo oggi ho… [still] Incontro sempre più persone che hanno perso la speranza. Molte persone si sentono impotenti e senza speranza per questo motivo [they question] Cosa possono fare come individui?

Ma quello che le persone devono capire è che quando ci sono 2 milioni, 1 miliardo, 2 miliardi, 3 miliardi, tutti impegnati in piccole azioni per rendere il mondo un posto migliore, il mondo cambia. Ciò che conta è che le persone capiscano che, come individuo, ciò che fanno fa la differenza. Non perché siano gli unici, ma perché non sono soli.

READ  Biden e l'emiro del Qatar discutono della questione degli ostaggi di Gaza e degli aiuti umanitari Notizie da Gaza

CNN: L’innovazione e la tecnologia climatica ti danno speranza?

Goodall: Sì, penso che se guardiamo a ciò che sta accadendo al pianeta, dobbiamo assorbire tutto ciò che possiamo per aiutarci ad uscire dal disastro che abbiamo creato. E se guardiamo all’energia solare, se guardiamo all’energia eolica e alla potenza dell’energia delle maree, queste cose sono buone.

Il problema era ottenere il sostegno del governo. Pertanto, i governi tendono a investire denaro nell’industria dei combustibili fossili, Invece di sostenere le nuove tecnologie emergenti che ci permetteranno di vivere in un modo più in armonia con il mondo naturale. Se non lo facciamo, il nostro futuro è condannato. Purtroppo non è in gioco solo il nostro futuro, ma quello di tanti altri animali che molti di noi amano. Dobbiamo agire adesso.

CNN: Che messaggio hai per il mondo?

Goodall: Il messaggio al mondo è: non dimenticare che tu come individuo influisci ogni giorno sull'ambiente. Sta a te scegliere che tipo di impatto avere. Credo che una volta che tutti capiranno che il ruolo che ricoprono, chiunque essi siano, è estremamente importante, allora si andrà verso un mondo migliore.