Maggio 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Un bambino prematuro di 410 grammi festeggia il suo primo compleanno

Un bambino prematuro di 410 grammi festeggia il suo primo compleanno
  • Scritto da Emma Pugh e Harriet Heywood
  • BBC Est, Peterborough

Fonte immagine, Emma Pugh/BBC

Commenta la foto, Ren ha festeggiato il suo primo compleanno il 6 aprile 2024

Una bambina nata prematura di quattro mesi, che pesava solo 410 grammi, ha festeggiato il suo primo compleanno.

Ren era la bambina più piccola che la terapia intensiva neonatale avesse mai visto e le sue possibilità di sopravvivenza erano basse.

La mamma Naomi Southern ha dato alla luce Augustine, di Peterborough, al Luton and Dunstable Hospital quando era incinta di 22 settimane.

La famiglia ha detto che ora vuole restituire qualcosa all'unità che ha salvato la vita di Ren.

Commenta la foto, Se Rin nasce a termine, il suo compleanno non sarà prima di agosto

La signora South Augustine ha chiamato l'ospedale alla 22a settimana di gravidanza perché aveva più muco del solito.

Temeva che andare in ospedale sarebbe stata una “perdita di tempo per il servizio sanitario nazionale”, ma non se ne andò per altre otto settimane.

“Non sapevo che potessi entrare in travaglio così presto. Non sapevamo cosa aspettarci, eravamo scioccati”, ha detto.

“È stato un momento difficile: non c'erano molte speranze e ci è stato detto di prepararci perché era improbabile che sarebbe sopravvissuta, ma ce l'ha fatta.”

Ha “crociatore” per le prime due settimane, ma poi è peggiorata e si è parlato di sospendere il trattamento.

Commenta la foto, Rob, Naomi e Wren hanno trascorso otto settimane al Luton and Dunstable Hospital prima di trasferirsi nell'unità neonatale di Peterborough

La signora Southern Augustine ha detto: “È stata un’intera settimana d’inferno.

“Questo è stato anche il primo giorno in cui abbiamo potuto tenerla in braccio… Pensavo che, se fosse morta, non l'avevo toccata per metà della sua vita.

“Non sarò mai pronto a dirle addio. Sentivo che il momento si stava avvicinando… Poi ha iniziato a fare dei bei suoni con gli strumenti e ad abbracciare suo padre.”

Il padre di Wren, Rob McDonagh, ha detto che lei aveva le dimensioni della sua mano quando è nata.

“Guardandola ora rispetto alle foto, sembra una ragazzina diversa. Ne ha passate tante ed è stata una combattente fin dal primo giorno”, ha detto.

Fonte immagine, Emma Pugh/BBC

Commenta la foto, Per il primo compleanno di Rin, la sua famiglia ha chiesto che venissero fatte delle donazioni all'unità che l'ha salvata

La signora Southern Augustine sta ora scrivendo un libro per aiutare gli altri, aggiungendo che la loro esperienza è stata “isolante, quindi abbiamo voluto condividere la storia per dare speranza”.

“A detta di tutti lo è [Wren] “Non avrebbe dovuto sopravvivere, ma è riuscita a sopravvivere”, ha detto.

“Ha superato tutte le aspettative. È la bambina più felice e sorridente. Siamo così fortunati e non potrei essere più orgoglioso.”

Fonte immagine, Emma Pugh/BBC

Commenta la foto, La dottoressa Jennifer Birch, direttrice clinica dei servizi neonatali presso gli ospedali del Bedfordshire, ha affermato di essere felice di rivedere Ren

La consulente Dott.ssa Jennifer Birch ha dichiarato: “È così meraviglioso e bello dire: 'Il nostro bambino è cresciuto e sta bene'. Vale la pena di ricevere tutte le cure che offriamo, ed è davvero bello da vedere.” [Wren] Molto bravo e attento.»

Mentre si trovavano nell'unità, la coppia ha parlato con Briony Close, di Dunstable, che ha dato alla luce sua figlia con 16 settimane di anticipo.

Ha detto che farli parlare delle loro esperienze l'ha aiutata.

“È stata una delle cose più traumatiche che abbia mai vissuto”, ha detto la signora Close. “Non ricordo nulla da quando sono nato, l'ho cancellato.

“È dura, il percorso ha avuto alti e bassi, ma loro che mi raccontano le loro esperienze è rassicurante e mi aiuta a capire”.

Fonte immagine, Emma Pugh/BBC

Commenta la foto, Briony Close ha dato alla luce la piccola Evie Mhairi quando era incinta di 24 settimane e quattro giorni