Luglio 25, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Israele abbatte un missile dal Libano e bombarda la zona di confine di Naharnet

W460

L’esercito israeliano ha annunciato di aver abbattuto sabato un missile terra-aria lanciato contro un drone israeliano dal Libano. Non è ancora chiaro se sia stato Hezbollah libanese a lanciare il missile.

Funzionari della sicurezza libanesi hanno affermato che due missili sono stati lanciati contro un drone israeliano che sorvolava il Libano, ma non hanno colpito l’obiettivo.

Nel frattempo si è sentita l’esplosione di un missile intercettore israeliano sulla regione libanese di Tiro.

L’esercito israeliano ha affermato di aver attaccato il sito da cui è stato lanciato il missile contro il suo drone, mentre i media libanesi hanno riferito che un drone israeliano ha bombardato le alture di Jabal al-Safi in Libano, che si trovano a circa 25 chilometri dal confine.

L’esercito israeliano ha poi affermato che un drone israeliano aveva preso di mira una cellula che stava cercando di lanciare missili anticarro dal Libano contro l’Hanita israeliana.

Da parte sua, la televisione Al-Hadath ha riferito dei bombardamenti israeliani sulle zone di confine libanesi di Naqoura, Alam al-Shaab e Labouneh, sottolineando che i bombardamenti hanno provocato lo scoppio di incendi nella zona. Ci sono state anche segnalazioni di spari con mitragliatrici nella zona.

L’esercito israeliano aveva precedentemente annunciato che un aereo da guerra aveva attaccato nella notte “le infrastrutture militari di Hezbollah” nel sud del Libano in risposta a “missili lanciati dal Libano contro Israele e atterrati in Siria”.

READ  Una donna costretta a lasciare una spiaggia hawaiana sopra il bikini di un piccolo bersaglio