Ottobre 23, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il Tour de France porta Santini come fornitore della maglia gialla

  • Il brand italiano sostituirà Le Coq Sportif dal 2022
  • Santini aggiunge agli accordi di maglia con UCI, Vuelta a España e Deutschland Tour

Il Tour de France di ciclismo ha annunciato il marchio italiano di abbigliamento sportivo Santini come nuovo fornitore dell’iconica maglia gialla del Grand Tour.

L’accordo con l’organizzatore dell’evento Amaury Sport Organisation (ASO) partirà dal 2022, con Santini che sostituirà la società francese Le Coq Sportif, che a sua volta ha acquisito Nike nel 2011.

Il nuovo contratto di Santini durerà cinque anni e riguarderà anche le classifiche del Tour de France Femmes femminile e dell’evento amatoriale L’Étape du Tour. Inoltre, il marchio produrrà magliette replica ufficiali per la vendita al pubblico, nonché magliette indossate da ciclisti amatoriali durante L’Étape du Tour.

I termini finanziari non sono stati resi noti.

“La firma di questo accordo è stata un’esperienza molto emozionante per noi e siamo davvero lieti di annunciare questa partnership con il Tour de France”, ha dichiarato Monica Santini, CEO di Santini Cycling.

“Rappresenta una continuazione del rapporto con ASO iniziato con la sponsorizzazione di La Vuelta ed è stato seguito dal Tour Deutschland. Ora abbiamo aggiunto al nostro merito anche la corsa più importante del calendario ciclistico internazionale”.

Jan Le Monner, CEO di ASO, ha aggiunto: “Siamo lieti e orgogliosi di dare il benvenuto a Santini al Tour de France. Si è aperto un nuovo capitolo per le maglie di punta de La Grande Boucle grazie a questo storico marchio di abbigliamento da ciclismo. Offrirà prodotti ad alte prestazioni con design creativi sia al mondo del ciclismo d’élite che ai ciclisti amatoriali regolari che parteciperanno ancora una volta a tutti gli eventi ASO.

READ  Qualificazioni Mondiali: l'Italia eguaglia il record

Santini ha già una partnership con l’Unione Ciclistica Internazionale (UCI), l’organo di governo globale dello sport, e il Campionato del Mondo UCI, che è in vigore dal 1994. Tale associazione è stata ampliata quest’anno quando Santini è stato rivelato come fornitore di attrezzature. per la neonata UCI Track Champions League.

Dal 2017 ha anche fornito a Santini la maglia di leader della Vuelta a España Grand Tour.