Novembre 28, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il tasso di cambio euro sterlina (EUR / GBP) sale un po’ questo è

Imprese di cambio EUR/GBP nonostante il forte dollaro USA e i timori di inflazione nell’UE

Il tasso di cambio EUR/GBP è in lieve andamento questa mattina, in vista del comunicato sulla fiducia dei consumatori dell’Eurozona di questo pomeriggio. La forza relativa dell’euro arriva nonostante il rimbalzo del dollaro USA ei persistenti timori di inflazione in tutto il blocco.

Nel momento in cui scriviamo, EUR/GBP viene scambiato a 0,8442 sterline, leggermente al di sopra dei livelli di apertura di oggi.

Trattative sull’euro (EUR) mescolate a domande sulla ripresa economica

L’euro (EUR) è scambiato oggi contro diverse valute simili, nonostante le preoccupazioni di economisti e responsabili politici sulla ripresa economica del blocco.

I dati positivi italiani di questa mattina hanno rivelato che le vendite industriali sono aumentate dello 0,8% ad agosto e del 13,8% a/a: tuttavia, Ignazio Visco della BCE ha avvertito che i colli di bottiglia dell’offerta stanno iniziando a influenzare l’economia italiana e potrebbero durare più a lungo del previsto.

Altri funzionari della BCE mantengono la loro posizione pessimistica, sottolineando che è improbabile che si verifichi un aumento dei tassi prima del 2023. Strateghi presso ING Bank Aspettati che:

Potrebbe essere introdotto un nuovo programma per sostituire il PEPP alla scadenza nel marzo 2022, [indicating that] Gli acquisti continueranno per tutto il 2022 e continueranno fino al 2023.

Dato l’impegno della BCE ad aumentare i tassi solo una volta terminati gli acquisti, riteniamo che ciò significhi che i tassi non verranno aumentati fino alla seconda metà del 2023.

Nel frattempo, un dollaro USA (USD) più forte ha limitato i guadagni nella moneta unica, poiché la propensione al rischio è diminuita nel mercato mentre gli investitori sono diventati ansiosi in vista della scadenza chiave del debito cinese di Evergrande.

READ  Il centro sinistra ha preferito prendere Roma nelle repliche comunali italiane

gigante immobiliare Ammetti che non c’è alcuna garanzia Sarà in grado di far fronte ai propri obblighi finanziari, annunciando ieri di aver ufficialmente abbandonato i piani per la vendita di una quota del 50,1% in Evergrande Property Services, una delle sue unità più redditizie.

La sterlina (GBP) crolla mentre le scommesse vacillano sull’aumento dei tassi di novembre

La sterlina britannica viene scambiata in un range misto oggi poiché l’incertezza sulla stretta monetaria della Banca d’Inghilterra pesa sul sentimento commerciale.

I dati sull’inflazione di ieri, più deboli del previsto, mettono in dubbio le aspettative degli investitori per un rialzo dei tassi a novembre. Secondo gli economisti OCBC:

La sterlina potrebbe soffrire se l’IPC del Regno Unito non si trasformerà in un catalizzatore per consentire al mercato di cambiare in modo più razionale verso gli aumenti dei tassi di interesse previsti dalla Banca d’Inghilterra.

La maggioranza ritiene che il calo dell’inflazione a settembre sia temporaneo – un risultato di dati distorti poiché l’impatto dello schema “mangia fuori per aiutare” è stato escluso dai calcoli del mese scorso – tuttavia, Diversi membri MPC Vedono che un aumento anticipato dei tassi potrebbe essere “autodistruttivo” a prescindere.

Secondo il BoE Monitor di CME Group, la probabilità di un rialzo dei tassi a 0,50 a novembre è scesa al 32% dal 59% in seguito alla pubblicazione dell’inflazione nel Regno Unito. Un cambiamento così drammatico nelle probabilità ha spinto la maggior parte degli investitori in sterline a cambiare leggermente il posizionamento.

Inoltre, il comunicato congiunto di oggi dalla Confederazione dell’industria britannica (CBI) ha rivelato un calo significativo dell’ottimismo aziendale e degli ordini per le tendenze del settore, con il primo che è sceso da 27 a 2 nel quarto trimestre. È probabile che i dati peseranno sulla sterlina britannica per tutto il giorno.

READ  'Non è cambiato molto': il panificio italiano Caporale è un punto fermo della società da 115 anni | notizie locali

Previsione del tasso di cambio euro-sterlina: la sterlina scenderà sui dati CBI?

È probabile che i dati deboli della CBI eserciteranno una pressione al ribasso sui tassi di cambio della sterlina durante la sessione odierna, poiché aumentano le preoccupazioni per la carenza di offerta nei prossimi tre mesi, che pesano sull’ottimismo delle imprese.

Nel frattempo, anche la fiducia dei consumatori dell’Eurozona dovrebbe diminuire questo pomeriggio, anche se in modo meno marcato. I giudizi delle famiglie sull’attuale situazione economica sono migliorati nell’ultimo mese, anche se i dati rimangono in territorio negativo.