Dicembre 9, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il più grande salto di prestazioni in un decennio

Il più grande salto di prestazioni in un decennio

Intel Corporation (Nasdaq: INTC) Ha annunciato il più grande balzo in avanti nelle prestazioni dei processori desktop in più di un decennio, con le CPU Alder Lake 10nm di dodicesima generazione che annunciano una nuova infrastruttura ibrida che utilizza due diversi tipi di core. Con un miglioramento medio delle prestazioni del 19%, giochi notevolmente migliorati e prestazioni multi-thread, Intel mira a recuperare la corona delle prestazioni dai processori Ryzen di quarta generazione di AMD e ad aumentare la propria quota di mercato.

In cima allo stack c’è il Core i9-12900K, che ha otto core “prestazioni” o P-core, oltre a otto core elettronici “efficaci”. Il primo gestisce carichi di lavoro molto impegnativi, mentre il secondo aiuta a migliorare le prestazioni multi-thread e a gestire attività a bassa priorità e di back-end.

I core elettronici si stabilizzano a frequenze molto più basse rispetto ai core P, ma condividono una cache intelligente più grande per ridurre la latenza. Questo si trova a 30 MB per il Core i9-12900K, 25 MB per il Core i7-12700K e 20 MB per il Core i5-12600K.

Il Core i9-12900K ha otto core di tipo P, che sono hyper-threaded fornendo 16 thread e otto core elettronici che non sono hyper-threaded. Quindi questo è un totale di 24 thread su 16 core. Il Core i7-12700K ha gli stessi otto core P, ma solo quattro core elettronici, mentre il Core i5-12600K ha sei core P e quattro core elettronici.

Intel non ha lasciato al caso la gestione di core e thread e ha collaborato attivamente con Microsoft per garantire che Windows 11 fosse ottimizzato per funzionare con il nuovo design del core. Ha anche implementato una funzionalità chiamata Thread Director, che aggiunge un ulteriore livello di controllo dei thread, garantendo che i carichi di lavoro impegnativi abbiano la priorità rispetto ai P-core. Puoi leggere di più sul gestore dei temi al link sottostante.

Altro da ForbesProcessori Intel Alder Lake: rivelata la sorprendente funzione “Thread Manager”, anche più dettagli grafici Xe

Cosa c’è di nuovo?

Nuovo socket e altezza della CPU

Intel presenta l’LGA1700 con CPU di 12a generazione: un socket più grande con più pin e fori di montaggio più freddi con aree di superficie più ampie. Le CPU non sono compatibili con le versioni precedenti e non sarai in grado di utilizzare nemmeno le vecchie CPU nel nuovo socket: è nuovo di zecca.

Il tuo attuale dispositivo di raffreddamento della CPU avrà probabilmente bisogno anche di un gruppo adattatore a causa dell’altezza della CPU inferiore. Intel ha ridotto gli strati di materiali e stampi dell’interfaccia termica per migliorare il raffreddamento, ma anche se il dissipatore di calore è più spesso, significa comunque che la sua superficie è più bassa. Fortunatamente, i kit di adattatori sono generalmente privi di produttori di refrigerante e i nuovi dispositivi di raffreddamento stanno iniziando a includere la compatibilità LGA1700 come standard.

Z690. chipset

Come al solito, le schede madri introdurranno un nuovo chipset, con l’ammiraglia Z690. Ciò fornisce corsie aggiuntive per chipset PCIe 4.0, WiFi 6E integrato e un collegamento x8 DMI Gen 4.0 tra la CPU e il chipset per una maggiore larghezza di banda e un throughput USB 3.2 aggiuntivo.

Saranno disponibili nuove schede madri di produttori come Asus, incluso il ROG Strix Z690 Hero di seguito.

DDR5

La memoria DDR5 è offerta anche con le CPU di 12a generazione, tuttavia, le schede madri divideranno la loro compatibilità tra DDR4 e DDR5 precedenti, con molti produttori che offrono lo stesso modello di scheda madre, ma con compatibilità DDR4 o DDR5. DDR5 offre velocità più elevate e maggiore larghezza di banda rispetto alla memoria DDR4 e ha anche il controllo della tensione nel modulo.

PCI-E 5.0

Le schede madri ora supportano PCI-E 5.0, anche se a differenza della versione di AMD di PCI-E 4.0 insieme a SSD e schede grafiche compatibili, non dispongono di hardware per sfruttare molto al momento.

Tratterò prestazioni e prezzi nel mio prossimo articolo, quindi resta sintonizzato Qui a Forbes Ricevi le ultime notizie e recensioni sul PC e non dimenticare di aggiornarmi su Youtubee Instagram e Sito di social network Facebook Inoltre.

READ  TCL lancia il suo telefono 5G più economico: TCL 20 R 5G