Maggio 16, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il nuovo SUV Maserati Grecale presenta una versione ad alte prestazioni con un modello elettrico nel 2023

  • Maserati ha svelato il suo nuovo SUV Grecale che gareggerà con la Porsche Macan e la BMW X4
  • In testa al gruppo c’è l’ammiraglia Trofeo con motore V6 a benzina da 3,0 litri da 395 kW ad alte prestazioni e le versioni Modena e GT con motori ibridi leggeri.
  • Il Grecale completamente elettrico con il badge Fulgur arriverà sul mercato nel 2023 ed è il primo SUV completamente elettrico di Maserati.

Noto: Fai clic su Guarda prima nella scheda Segui per vedere le notizie in poche parole nel feed delle notizie!

Grecale trova il giusto equilibrio tra versatilità, stile, prestazioni e innovazione, garantendo prestazioni, comfort e sicurezza allo stesso tempo. Queste caratteristiche sono combinate con capacità fuoristrada e piacere di guida senza compromessi.

Il nuovo SUV è stato sviluppato presso il Maserati Innovation Lab di Modena, e viene prodotto nello stabilimento di Cassino.

Questa è la prima Maserati Grecale al mondo per un SUV di medie dimensioni
Fonte: UGC

La gamma di motori disponibili comprende combustione interna e ibrida, ed entro il 2023 Grecale sarà anche il primo SUV completamente elettrico nella storia di Maserati, Motorpress rapporti.

Leggi anche

Range Rover ha aperto i suoi ordini di plug-in per la P510e Hybrid

Al lancio saranno presentate tre versioni: la GT, spinta da un quattro cilindri mild-hybrid in grado di erogare 223 kW; Modena, con motore mild-hybrid a quattro cilindri da 246 kW; e il potente Trofeo, dotato di un potente motore a benzina V6 da 3,0 litri da 395 kW basato sul motore Nettuno installato sulla MC20, bordo rapporti.

Noto: Non perdere le ultime notizie – giuntura Le notizie del canale Telegram in poche parole!

A completare il set Grecale Folgore, la versione 100% elettrica con tecnologia 400V.

READ  L'ex presidente del Consiglio Berlusconi è ricoverato in ospedale | Madison.com Salute, sport, salute e fitness
Questa è la prima Maserati Grecale al mondo per un SUV di medie dimensioni
Questa è la prima Maserati Grecale al mondo per un SUV di medie dimensioni
Fonte: UGC

Il nuovo SUV si distingue in termini di spaziosità e comfort e vanta un’impressionante gamma di caratteristiche “best in class”. È il migliore della categoria in termini di spazio interno, guidabilità, controllabilità, accelerazione (0-100 km/h in 3,8 secondi – sul Trofeo), velocità massima (285 km/h – sempre sul Trofeo), qualità del suono e uso estensivo Per materiali di prima qualità come legno, fibra di carbonio e pelle.

Le sue dimensioni sono un fattore importante: nella versione GT, la Grecale è lunga 4846 mm con un passo di 2901 mm, un’altezza di 1670 mm, una larghezza di 2163 mm (compresi gli specchietti laterali), con una carreggiata posteriore di 1948 mm ( e ancora più grande nel Trofeo).

Leggi anche

Il piano per veicoli elettrici Fulgur di Maserati farà debuttare 6 nuove auto elettriche entro il 2025

Il design Grecale abbraccia la nuova icona visiva Maserati e il frontale presenta una griglia bassa e ampia. Al posteriore, i fanali posteriori rimbalzanti si ispirano alla Giugiaro 3200 GT e si abbinano alla linea trapezoidale.

All’interno, nell’abitacolo, spiccano le caratteristiche tecniche del tradizionale quadrante Maserati. Per la prima volta digitale, si trasforma in un vero e proprio portiere all’interno dell’auto, grazie al controllo vocale.

Questo è il debutto mondiale della Maserati Grecal, un SUV di medie dimensioni
Questa è la prima Maserati Grecale al mondo per un SUV di medie dimensioni
Fonte: UGC

Tutto diventa touch-based, con una pulizia estetica superiore. La tecnologia è controllata dagli schermi: un grande schermo centrale da 31 cm, il più grande mai visto su una Maserati, un altro schermo da 22 cm per i comandi aggiuntivi e un terzo per i passeggeri posteriori.

L’esperienza in auto è gestita dal sistema multimediale di Maserati Intelligent Assistant (MIA), dai più recenti sistemi di infotainment e da Maserati Connect.

READ  L'inglese Bedcock rivendica la prima vittoria di Ineos "a sorpresa"
Questo è il debutto mondiale della Maserati Grecal, un SUV di medie dimensioni
Questo è il debutto mondiale della Maserati Grecal, un SUV di medie dimensioni
Fonte: UGC

L’audio in auto è spinto al limite da un’esperienza audio totalizzante, assicurata dal tipico ruggito Maserati e dal coinvolgente sistema audio 3D Sonus faber. Di serie sul livello Premium, il sistema Sonus faber include 14 altoparlanti o 21 altoparlanti su richiesta al livello High Premium.

Leggi anche

La supercar ammiraglia di Alpine offre uno sguardo al futuro delle prestazioni a emissioni zero

Ogni viaggio si trasforma in un’avventura unica che unisce comfort dinamico e un’esperienza di guida indimenticabile, resa possibile dalla straordinaria maneggevolezza fornita dal nuovo sistema Vehicle Dynamic Control Module (VDCM) del veicolo e dal controllo a 360°. La completa opzione di controllo si traduce in una netta distinzione tra le diverse modalità di guida: Comfort, GT, Sport, Corsa (solo Trofeo) e Off-road.

Il marchio italiano di auto sportive Maserati ha annunciato di aver venduto poco meno di 25.000 auto entro il 2025, entro il 2021

Il marchio italiano di auto di lusso Maserati ha annunciato l’intenzione di offrire una gamma di auto completamente elettriche a partire dal 2025, nonché i suoi dati finanziari e di vendita dal 2021, In breve, le novità rapporti.

Tutti i modelli Maserati saranno disponibili in una versione 100% elettrica entro il 2025: la supersportiva MC20, la nuova berlina sportiva Quattroporte e il nuovissimo SUV full size Levante, che andranno a completare l’offerta Maserati Fulgur, attirando tutti nuovo consumatore di lusso. segmenti di mercato.

La nuova GranTurismo sarà la prima vettura nella storia di Maserati ad adottare soluzioni 100% elettriche. Realizzata presso il polo produttivo di Mirafiori, debutterà sul mercato nel 2023.

Fonte: in poche parole

READ  L'Irlanda per sei barche si qualifica domenica per le finali di canottaggio in Italia