Giugno 16, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il meme ispirato alla donna italiana che ha svergognato pubblicamente i borseggiatori è *il bacio dello chef*

Il meme ispirato alla donna italiana che ha svergognato pubblicamente i borseggiatori è *il bacio dello chef*

Una donna italiana stufa dei piccoli furti ha rubato il cuore di Internet.

Un membro del gruppo veneziano Cittadini Non Distratti (il cui nome significa “cittadini non dispersi”) ha postato Video su Tik Tok Critica pubblicamente i borseggiatori che prendono di mira i viaggiatori nelle zone turistiche più popolari d’Italia. Nelle clip la donna non si vede, ma si sente sicuramente.

“Attenzione borseggiatore!” Urla in ogni video pubblicato sui suoi account. La frase significa “attenzione borseggiatore!” Grida per avvertire le persone di sorvegliare le loro proprietà.

In alcuni video, sembra catturare i borseggiatori mentre lo fa.

La donna che Ha detto a Newsweek Lei si chiama Monica, racconta che da 30 anni svolge questo servizio pubblico e lo fa insieme ad altri 40 volontari.

Cittadini Non Distratti originariamente condivideva i suoi video su FacebookMa ha trovato un nuovo pubblico grazie a TikTok, dove i suoi sforzi sono diventati virali.

“Abbiamo deciso di rendere virali i nostri video per dire ai turisti di stare attenti”, ha detto Monica a Newsweek. “Manca prevenzione e informazione su quanto accade in città e siamo tutti contenti che questi video permettano di vedere il problema a Venezia e in tutte le città italiane”.

Originariamente il gruppo aveva un account TikTok @cittadininondistrati, Ma è stato fermato per ragioni non chiare Secondo il London Evening Standard. Tuttavia, a giugno, il gruppo ha iniziato a condividere video con questo nome @cittadinondistrati2, E le clip hanno davvero avuto successo, tanto che lo slogan di Monica ha ispirato un meme molto divertente.

Ma le migliori interpretazioni del meme usano la frase per ragioni intelligenti. Per vedere le risposte esilaranti a questa tendenza, basta scorrere verso il basso. E a Monica, noi vorremmo solo dire: brava!