Luglio 1, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il fulmine colpisce dieci volte mentre il Canada combatte incendi e ondate di calore heat

Un numero anormalmente alto di fulmini si aggiunge ai problemi dei servizi di emergenza canadesi che si occupano di incendi provocati da forti venti e temperature record.

I meteorologi hanno affermato che i fulmini sono 10 volte superiori rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, avvertendo di un weekend tempestoso che potrebbe aumentare situazione peggiore nella parte occidentale della nazione.

Più di 710.000 fulmini sono stati registrati nella Columbia Britannica e nell’Alberta occidentale tra le 15:00 di mercoledì e le 06:00 di giovedì.

È in aumento rispetto alla media di 8.300 nello stesso periodo degli ultimi cinque anni, ha affermato il meteorologo Chris Vajasky.

Il Territorio del Pacifico della British Columbia si sta riprendendo dalla morsa di un’ondata di caldo senza precedenti.

La malattia ha causato 719 decessi confermati, tre volte quello che di solito si verifica nello stesso periodo di tempo, secondo il coroner della contea.

Durante l’ondata di caldo, la città di Lytton ha battuto il record di temperatura canadese che ha tenuto per più di 80 anni, con una temperatura di 49,6 gradi Celsius.

Un SUV parcheggiato sulla strada davanti a una foresta in fiamme.
Il Canada occidentale sta affrontando incendi causati da temperature record e forti venti.(

AP: Daryl Dick

)

Un incendio boschivo iniziato mercoledì ha raso al suolo Leighton, uccidendo due persone.

La Columbia Britannica rappresenta in genere circa il 5% degli fulmini totali del Canada ogni anno, ma riporta il suo numero annuale in meno di 48 ore, ha affermato Vajasky.

Ha aggiunto che era inaudito in una regione come la British Columbia.

L’alto numero di fulmini è stato causato in parte dall’ondata di caldo, ha affermato Jonathan Bao, meteorologo del Dipartimento dell’ambiente e dei cambiamenti climatici del Canada.

chiariscilo Alte temperature Creazione di alti livelli di umidità atmosferica sotto forma di scioglimento della neve ed evaporazione dell’acqua dalla vegetazione, con conseguenti temporali insolitamente forti.

“Non siamo nel bel mezzo dell’estate, dove tutto si è prosciugato”, ha detto Bao, aggiungendo che sono previsti più fulmini questo fine settimana.

Gli scioperi hanno causato diversi incendi in tutta la Columbia Britannica centrale, con 136 incendi a partire da venerdì pomeriggio, hanno detto i funzionari in un briefing con le notizie.

ondata di caldo Vancouver
L’ondata di caldo in Canada ha visto le temperature salire fino a 50 gradi Celsius.(

Reuters: Jennifer Gautier

)

I funzionari hanno affermato che gli incendi di 100.000 ettari erano previsti entro la fine del fine settimana, una cifra molto più alta rispetto a questo punto negli anni precedenti.

La Columbia Britannica di solito non vede un picco nella stagione degli incendi fino alla fine di luglio.

A più di 1.300 famiglie è stato ordinato di evacuare e il numero delle persone disperse non è noto.

Caricamento in corso

I funzionari hanno detto che la Croce Rossa gestisce una linea telefonica per il ricongiungimento familiare.

Il primo ministro canadese Justin Trudeau ha promesso che il governo federale “aiuterà la ricostruzione e aiuterà le persone a superarlo”.

cablaggio / AP

READ  150 ancora dispersi, 11 morti mentre continuano fino al sesto giorno le ricerche per crollo edificio a Miami