Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il famoso chef Scott Conant apre la steakhouse italiana Americano all’InterContinental Hotel di Buckhead, Atlanta

Chef e ristoratore famoso Scott Conant Una steakhouse italiana aprirà a Buckhead il prossimo mese. Americano Prendi il controllo dello spazio che un tempo ospitava Southern Art, il ristorante di proprietà dello chef Art Smith presso l’InterContinental Hotel on Peachtree. Smith ha chiuso l’anno scorso il Southern Art Hotel e il cocktail lounge nella hall dell’hotel Bourbon Bar.

Americano segna il debutto di South per sezione Judge, noto per i suoi ex ristoranti italiani Scarpetta, L’Impero e Alto a New York, Las Vegas e Beverly Hills. La sede americana è stata aperta per la prima volta due anni fa a Scottsdale, in Arizona. Conant attualmente possiede Mora Italian a Phoenix e Cellaio Steak a Catskills.

“Atlanta è nota per la sua cultura e personalità uniche, l’energia vibrante e la fiorente scena culinaria, quindi sceglierla come prossima casa per The Americano è stato un gioco da ragazzi”, afferma Conant in un comunicato stampa. Lo chef aggiunge che anche gli affari e il turismo di Buckhead erano fattori critici per l’apertura nel quartiere.

Aspettati di tutto, da bistecche e wagyu premium a piatti di pasta, antipasti e frutti di mare mediterranei nel menu, insieme a cocktail e una ricca lista di vini che si avvicina ai produttori italiani e statunitensi.

Filetto di pesce.
Americano

Pasta al pomodoro di Americano, il nuovo ristorante italiano e steakhouse di Scott Conant che ha aperto ad Atlanta.

Pasta al pomodoro.
Americano

Hamachi crudo di The Americano, il nuovo ristorante italiano e steakhouse di Scott Conant che ha aperto ad Atlanta.

Hamachi crudo.
Americano

Versace on the Floor Cocktail di Americano a Buckhead, Atlanta.

Versace sul pavimento.
Americano

Oltre a servire bistecche, pasta e frutti di mare la sera, cerca una caffetteria che serve caffè e dolci al mattino, che può occupare l’ex spazio del bar bourbon dall’altra parte della hall nella hall.

Descritto come “elegante” con un'”atmosfera temperamentale” destinata a completare il quartiere benestante, i negozi al dettaglio di lusso e i ristoranti costosi, i progetti di design per Americano prevedono una combinazione di tavoli e posti a sedere con un bar dell’isola, un’area lounge e una grande strada – patio affacciato. Il caffè ha anche un piccolo cortile.

Contatta Conant Eating per maggiori dettagli su Americano.

Gli avventori di Atlanta sono spesso scettici sul fatto che famosi chef e ristoranti dell’hotel aprano qui, con grande sorpresa della gente del posto nota per la loro fedeltà ai gruppi di ristoranti locali della città, essi Il quartiere e la scena del ristorante indipendente che naufraga all’ATL.

Il Tiny Lou’s dell’Hotel Clermont è stato uno dei primi ristoranti ad attirare più clienti locali nella sala da pranzo quando è stato aperto nel 2019 a Ponce de Leon, a est del mercato cittadino di Ponce.

L’apertura di moderni ristoranti di hotel è andata molto meglio di molti dei suoi predecessori, rivolgendosi alla folla locale piuttosto che assecondare turisti e viaggiatori d’affari. Ciò è stato particolarmente utile negli ultimi due anni, quando i congressi e il turismo in città sono stati duramente colpiti dalla pandemia, lasciando gli hotel e i ristoranti circostanti che lottano per riempire stanze e tavoli.

READ  Pelosi promette il sostegno degli Stati Uniti all'Ucraina "fino alla vittoria"