Ottobre 25, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Il bilancio delle vittime del crollo del condominio di Miami sale a nove, i soccorritori scavano una “trincea profonda” per trovare i sopravvissuti

Il bilancio delle vittime del crollo di un condominio sulla spiaggia in Florida è salito a nove a causa degli sforzi di ricerca e salvataggio in corso, ha affermato Daniela Levine Cava, sindaco di Miami-Dade.

Fornendo un aggiornamento, il sindaco ha affermato che una persona era morta in ospedale e che gli operai avevano recuperato altri quattro corpi tra i rottami.

“Siamo stati in grado di recuperare altri quattro corpi da sotto le macerie oltre ad altri resti umani”, ha detto la signora Kafa.

“Ad oggi una vittima è morta in ospedale e abbiamo recuperato otto… vittime sul posto. Pertanto, oggi confermo che il bilancio delle vittime è di nove. Abbiamo individuato quattro delle vittime e notificato la successiva dai parenti .”

Decine di soccorritori sono rimasti sull’enorme cumulo di macerie, lavorando per trovare i sopravvissuti tra Mancano ancora più di 150 persone.

Il sindaco ha detto che quattro dei morti sono stati identificati e che i loro parenti sono stati avvisati.

La signora Kafa ha affermato che le squadre hanno scavato una “trincea profonda” attraverso il mucchio contorto di detriti per aiutare nella ricerca.

“Ora si trova a 125 piedi (38 m) all’interno del tumulo, 20 piedi (6 m) di larghezza e 40 piedi (12 m) di profondità”, ha detto, aggiungendo che era “importante” per la ricerca, e che lo era. A seguito della trincea, i corpi aggiuntivi sono stati recuperati.

La squadra di ricerca e soccorso di Urban South Florida cerca i sopravvissuti nell'edificio di 12 piani
Un rapporto di ingegneria del 2018 ha mostrato che l’edificio, costruito nel 1981, aveva subito danni strutturali significativi.(

AP: Diaz/The Miami Herald

)

Domenica, la famiglia di Noriega aveva sperato che Hilda Noriega, 92 anni, sarebbe sopravvissuta in qualche modo.

Quando Mike Noriega ha sentito che la parte della torre dell’appartamento dove viveva sua nonna era crollata, lui e suo padre si sono precipitati sulla scena.

Arrivano e trovano un mucchio di cemento rotto e metallo deformato alto nove metri, i resti dell’edificio di 12 piani noto come South Champlain Towers.

Tra i detriti volanti, al sesto piano hanno trovato cimeli della vita della signora Noriega: una vecchia foto di lei con il defunto marito e il figlio neonato, e un biglietto di auguri che le sue amiche del gruppo di preghiera avevano inviato due settimane fa con l’acronimo ” ESM” – una parola spagnola che significa “consegnato a mano” – scritto su busta gialla con incisione a farfalla.

“Continueremo”

“C’era un messaggio nel caos di tutto questo”, ha detto Noriega, che ha parlato l’ultima volta con sua nonna il giorno prima del disastro.

“Significa non perdere la speranza. Avere fede.”

Il sindaco di Surf Charles Burkett ha cercato di rassicurare le famiglie che i bagnini stavano lavorando senza sosta.

“[There is] Nient’altro è nelle nostre menti, con l’unico scopo di far uscire i loro familiari da queste rovine”, ha detto a ABC America’s This Week.

Mike Noriega mostra un biglietto d'auguri che i suoi parenti hanno inviato a sua nonna Hilda Noriega
La famiglia di Hilda Noriega ha trovato un biglietto d’auguri che galleggia tra le macerie.(

Afp: Joshua Goodman

)

La famiglia Noriega ha descritto il suo patrigno come un pensionato entusiasta e fieramente indipendente. Il signor Noriega ha detto che era “la donna di 92 anni più giovane che conosco…92 andrà a 62”.

La signora Noriega è in contatto con Champlain Towers nel sud da più di 20 anni. Ma sei anni dopo la morte del marito, era pronta a partire. L’appartamento era in vendita e lei stava progettando di trasferirsi con la famiglia.

Sally Noriega, sua nuora, ha detto che amava vivere vicino al mare e agli amici, ma “quando perdi un marito, vuoi essere circondato dalla famiglia… e vuoi passare più tempo con la sua famiglia e i suoi nipoti. .”

I Noriega non sanno bene cosa fare dei preziosi souvenir trovati in mezzo al caos, ma la signora Noriega ha detto: “Siamo una famiglia religiosa. Lasciamo perdere”.

Sono tra dozzine di famiglie in lutto in attesa di annunciare il destino dei loro cari. L’attesa è stata dolorosa.

Due persone, che hanno parlato di conversazioni private in condizioni di anonimato, hanno affermato che l’atmosfera all’interno della sala da ballo dell’hotel, dove sabato le autorità hanno informato circa 200 membri della famiglia, era tesa.

I due hanno affermato che le famiglie frustrate dalla lentezza degli sforzi di recupero hanno chiesto di poter andare sul posto e provare a gridare collettivamente, cercando di trovare i sopravvissuti come salutando coloro che sono morti.

Identificate quattro vittime

Il sindaco ha detto sabato che L’identificazione dei tre corpi ha ridotto il numero dei dispersi a 156Gli equipaggi hanno anche scoperto altri resti umani non identificati.

I resti vengono inviati a un medico legale e le autorità stanno raccogliendo campioni di DNA dai membri della famiglia per aiutare con l’identificazione.

Un video pubblicato online mostra il briefing ufficiale delle famiglie. Quando ha detto di aver trovato i resti tra le rovine, la gente ha iniziato a singhiozzare.

Un gruppo di persone in piedi dietro una barriera sulla spiaggia vicino alle South Champlain Towers
Le famiglie sperano di trovare finalmente i loro parenti.(

AP: Lynn Sweet

)

Nella tarda serata di sabato, quattro delle vittime sono state identificate come Stasi Don Fang (54), Antonio Lozano (83), Gladys Lozano (79) e Manuel Lafont (54).

Burkett ha affermato che un funzionario della città ha condotto una rapida revisione dei vicini edifici delle Champlain Towers North e delle Champlain Towers East, ma “non ha trovato nulla di straordinario”.

La notizia è arrivata dopo la parola A Il rapporto di ingegneria del 2018 ha mostrato che l’edificio del 1981 aveva “significativi danni strutturali” a una lastra di cemento sotto il ponte della piscina che necessitava di ampie riparazioni, parte di una serie di documenti rilasciati dalla città di Surfside.

Altri documenti hanno mostrato che il costo stimato delle riparazioni sarebbe stato di oltre $ 11,8 milioni. Ciò includeva più di $ 5 milioni per riparazioni di garage, ingressi e piscine e quasi $ 4,2 milioni per riparazioni di facciate esterne.

I funzionari hanno affermato che la causa del crollo non è stata determinata già giovedì, ma il governatore della Florida Ron DeSantis ha affermato che è necessaria una “risposta finale” tempestiva.

Spazio per riprodurre o mettere in pausa, M per disattivare l’audio, frecce sinistra e destra per la ricerca, frecce su e giù per il volume.

Riproduci video.  Durata: 1 minuto 28 secondi

Come è esploso improvvisamente un condominio a Miami Beach che ha resistito agli uragani per decenni?

ABC / filo

READ  Una persona è rimasta uccisa e due dispersi a causa di forti piogge che hanno provocato inondazioni e frane nel sud-ovest del Giappone