Gennaio 23, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I viaggiatori dal Regno Unito alla Francia devono affrontare regole più severe per rallentare la variabile COVID-19 Omicron

La Francia imporrà regole più severe alle persone che arrivano dal Regno Unito, inclusa la richiesta di autoisolarsi, poiché cerca di rallentare la diffusione della variante Omicron.

“Effettueremo controlli più severi al confine con il Regno Unito”, ha detto giovedì il portavoce del governo Gabriel Attal in un’intervista a BFM TV.

Saranno vietati tutti i viaggi turistici e commerciali non essenziali in Francia.credito:Bloomberg

Il piano arriva dopo che il Regno Unito ha registrato mercoledì il maggior numero di casi positivi di COVID-19 dall’inizio della pandemia, con 78.610 infezioni. Le nuove misure francesi inizieranno a mezzanotte di venerdì.

Tra le misure da imporre, ha affermato Atal, la Francia ridurrà la validità dei test COVID a 24 ore dalle attuali 48 ore. La regola si applicherà a tutti gli arrivi, anche vaccinati. Anche le persone che viaggiano in Francia dal Regno Unito dovranno autoisolarsi per sette giorni. Questa restrizione può essere revocata dopo 48 ore quando viene dimostrato un test negativo.

Le giustificazioni per venire in Francia saranno limitate, con tutti i viaggi turistici e commerciali non essenziali in Francia vietati. I cittadini francesi, le loro famiglie e i residenti possono tornare a casa. Il governo francese ha invitato le persone che intendono visitare il Regno Unito a posticipare i loro viaggi.

Caricamento in corso

Questi passaggi mirano a dare ai francesi più tempo per ottenere i vaccini COVID, ha affermato Atal, aggiungendo che finora in Francia sono stati rilevati 240 casi di omicron e altri casi sono in fase di indagine.

“Quello che dobbiamo fare è ritardare il più possibile il suo sviluppo in Francia”, ha detto. “Pensiamo che la maggior parte dei casi nel Regno Unito sarà Omicron nelle prossime ore o giorni, se non lo è già”.

READ  Fossile di una balena a quattro zampe, Phiomicetus anubis, trovato in Egitto

Il chief medical officer dell’Inghilterra, Chris Whitty, ha dichiarato mercoledì che Omicron si sta diffondendo a un “tasso eccezionale” e che “un numero significativo” di persone dovrà essere curato in ospedale nelle prossime settimane.