Luglio 2, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I rapporti suggeriscono che TFC ha lanciato ancora una volta il potente tetto italiano Lorenzo Insigne

Contenuto dell’articolo

Mentre le temperature scendono, le notizie secondo cui l’ala del Napoli Lorenzo Insigne potrebbe venire al Toronto FC continuano a salire.

Contenuto dell’articolo

Secondo lo scrittore di Nashville Will Forbes, ci sono buone probabilità che Insigne accetti l’offerta di Toronto di “battere i record”.

Forbes riferisce che il nazionale italiano sta aspettando un’offerta migliore in Europa, preferendo rimanere in Italia, ma le offerte lì impallidiscono rispetto a ciò che TFC ha da offrire. Forbes ha riferito che l’offerta di TFC è stata maggiore di quella che ha fatto allo storico capocannoniere di TFC Sebastian Giovinco. Atomic Ant ha incontrato due volte la direzione di TFC questo autunno, ma una fonte ha detto Toronto sole Che ha chiesto un sacco di soldi, anche se la porta sarebbe rimasta aperta. Giovinco, che quest’estate compie 35 anni, ha ancora una casa a GTA.

Il Napoli, che gioca in Serie A, il massimo livello del calcio italiano, ha offerto al 30enne Insigne un taglio dello stipendio del 50% secondo vari media europei per rimanere con il club, cosa che l’agente della stella italiana ha definito inaccettabile. Insigne ha segnato 89 gol in 319 partite con il Napoli e gioca per la nazionale italiana dal 2012. All’inizio di quest’anno ha giocato per l’Italia a UEFA Euro 2020, il torneo vinto dagli Azzurri. Insigne ha segnato 10 gol in 53 presenze con la nazionale maggiore.

READ  Novak Djokovic caso solo inizio vaccino nei tornei sportivi: 'Niente jab, niente lavoro' | tennis | Sport

Contenuto dell’articolo

I Reds hanno ancora tre giocatori designati – Alejandro Pozuelo, Jose Altidore e Iverson Soteldo – sotto contratto, che è il massimo consentito da ogni squadra della MLS, ma si dice che la dirigenza cercherà di spostare Altidore e/o Soteldo in bassa stagione . Il club dovrebbe fare una grande ricostruzione dopo una triste stagione della MLS 2021, che ha visto i Reds finire secondi nell’Est con 28 punti in 34 partite e non riuscire a raggiungere i playoff. TFC ha ingaggiato Bob Bradley come nuovo capo allenatore della squadra per la bassa stagione.

precedente TFC BOSS ATTRAVERSO UN NUOVO GIG

Ali Curtis, l’ex direttore generale della TFC, che si è separato dai Reds dopo la fine della stagione regolare della MLS il mese scorso, è stato nominato vicepresidente senior della competizione e delle operazioni per MLS Next Pro, una nuova lega di sviluppo di 21 squadre. dare il via. L’anno prossimo. Toronto e Vancouver ospiteranno squadre nella stagione inaugurale della lega.

La nuova lega fornirà “ai giovani giocatori e ai professionisti esperti l’opportunità di sviluppare e mostrare i propri talenti mentre gareggiano per il campionato MLS Next Pro”.

SBuffery@postmedia.com

Twitter @Beezersun