Maggio 21, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

I casi di virus BA.2 di Los Angeles aumentano del 130% in una settimana – Scadenza

I funzionari della sanità pubblica della contea di Los Angeles hanno annunciato oggi che la contea di 10 milioni di persone sta finalmente iniziando a sperimentare questa tendenza. già colpito molte parti di Stati Uniti d’America: un rapido aumento del numero malattia di coronavirus I casi attribuiti a omicron sono più trasmissibili Laurea 2 alternativa.

Per contea di Los Angeles:

Sebbene l’attuale campione di sequenziamento rappresenti una piccola parte di tutti i casi, indica che dal 27 febbraio al 5 marzo, il 14,7% dei casi di sequenziamento apparteneva alla sottospecie di Omicron BA.2 nella contea di Los Angeles. Si tratta di un aumento rispetto al 6,4% dei casi seriali della settimana precedente.

Proprio la scorsa settimana, il direttore della sanità pubblica della contea, Barbara Ferrer, ha descritto gli aumenti di BA.2 come “crescita graduale”. Sembra che le cose siano cambiate. L’aumento dal 6,4% dei casi serializzati al 14,7% implica un aumento complessivo del 129,68% nella variante. A detta di tutti, questa non è una crescita incrementale.

Il dottor Anthony Fauci, domenica, ha espresso preoccupazione per il rapido aumento del numero di casi Europa, che è stato preceduto da un rapido aumento delle sequenze BA.2, potrebbe diventare il modello negli Stati Uniti. Nel Regno Unito, ad esempio, il numero di casi Covid registrati È aumentato Da un recente minimo di 7 giorni di 33.000 il 25 febbraio a oltre 106.000 ieri.

“Stiamo monitorando le informazioni dall’Europa molto da vicino, con i modelli visti in Gran Bretagna, in particolare, storicamente visti negli Stati Uniti poche settimane dopo”, ha detto Ferrer la scorsa settimana.

READ  SpaceX vince il contratto della NASA per un lander lunare

“È difficile determinare il ruolo di BA.2 nel numero crescente di casi in Europa. BA.2 è arrivato in ciascuno di questi paesi in un momento diverso, ma l’aumento del numero di casi si verifica in un momento simile nella maggior parte dell’Europa, il che potrebbe indicare che la circolazione di BA.2 In questi altri paesi non è l’unico fattore nell’aumento del numero di casi”, ha continuato. L’impennata del numero di casi è arrivata poco dopo l’annullamento di diverse misure di sanità pubblica volte a ridurre la trasmissione del Covid-19 in molti di questi paesi. Si verifica anche in un momento in cui la protezione offerta dai vaccini può essere compromessa ma il potenziale declino della protezione”.

Potrebbe non importare se la valutazione di Ferrer è corretta, poiché quasi tutte le restrizioni statunitensi sono state revocate.

Preparare petto Martedì dal CDC indica che la percentuale di nuovi casi di Covid negli Stati Uniti legati a BA.2 è balzata dal 23% all’inizio di marzo al 35% questa settimana. Tra i lati positivi, ciò significa che il tasso di aumento è rallentato da due balzi del 100% rispetto al mese precedente a poco meno del 50% nelle ultime due settimane. Ha colpito alcune aree prima – e più duramente – di altre.

In un’area della regione che comprende Pennsylvania, New York e New Jersey e ha una popolazione di circa 41 milioni di persone, BA.2 fino a martedì ha rappresentato il 51% di tutti i nuovi casi nelle ultime due settimane. Negli ultimi 14 giorni ha rappresentato poco più del 38%.

Nella regione nord-orientale composta da Vermont, New Hampshire, Connecticut, Massachusetts, Rhode Island e Maine, che ha una popolazione di quasi 14 milioni, il tasso di BA.2 è salito al 55% di tutti i nuovi casi, secondo il CDC.

READ  La navicella spaziale Juno della NASA "ascolta" la luna di Giove Ganimede: ascolta il drammatico sorvolo della sfera di ghiaccio

In tutto il mondo, BA.2 ha da tempo raggiunto il dominio globale, con pressioni Conto per Circa l’85% di tutti i casi recentemente serializzati, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

La buona notizia è che i ceppi di Omicron (BA.2 e in particolare l’originale BA.1) sono meno virulenti di Delta, ma come hanno visto gli Stati Uniti all’inizio di febbraio di quest’anno, l’aumento della trasmissibilità di Omicron potrebbe ancora creare un’ondata di morti uguali. o superare il numero di delta per il solo numero di infortuni. Si ritiene che BA.2 sia il 30% più trasmissibile di BA.1, motivo per cui non è superiore al ceppo originale.