Novembre 28, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

GMIS ha collaborato con Confindustria italiana per potenziare la capacità industriale

Il Global Manufacturing and Industrialization Summit ha collaborato con la Confederazione Italiana dell’Industria (Confindustria) per accelerare lo sviluppo economico ed espandere la base industriale in tutti i settori.

Le due entità hanno dichiarato giovedì in una dichiarazione congiunta che l’accordo aumenterà la capacità produttiva e l’innovazione guidate dalla quarta rivoluzione industriale e esplorerà anche la possibilità di ospitare una versione futura di GMIS in Italia.

“Il rafforzamento della cooperazione transfrontaliera porterà alla prosperità a lungo termine nei mercati locali e influenzerà le industrie globali mentre interagiscono in progetti di cooperazione nelle loro economie, contribuendo così efficacemente al rafforzamento delle relazioni bilaterali”, ha affermato Badr Al-Olama, presidente di il Comitato Organizzatore GMIS, ha detto.

GMIS – un’iniziativa congiunta tra Emirati Arabi Uniti e Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale – e Confindustria, la Federazione Italiana dell’Industria, hanno firmato l’accordo durante la settimana dell’evento a Dubai.

Il vertice intende costruire ponti tra produttori, governi, ONG, innovatori e investitori per sviluppare ulteriormente l’industrializzazione e alimentare la ripresa post-pandemia.

I primi due eventi si sono tenuti ad Abu Dhabi a marzo 2017 e nella città russa di Ekaterinburg a luglio 2019. Il terzo evento era inizialmente previsto per aprile 2020, insieme alla Fiera di Hannover 2020, ma è stato rinviato a causa della pandemia ed è stato poi rinviato. tenuto in linea.

“La Quarta Rivoluzione Industriale ha determinato un cambiamento culturale poiché le società e le industrie sperimentano rapidi cambiamenti nelle loro attività quotidiane”, ha affermato Barbara Beltrame Giacomelo, Vicepresidente per l’Internazionalizzazione di Confindustria.

“Le condizioni economiche nazionali dovrebbero facilitare ulteriori investimenti su tutta la scala dell’alfabetizzazione digitale e della produzione tecnologica per l’Industria 4.0… e per un cambiamento efficace e ricerca e sviluppo [research and development] Le attività sono necessarie per alimentare questo cambiamento. Siamo fiduciosi che la nostra collaborazione con GMIS faciliterà le discussioni che ci porteranno in questa direzione.

READ  Mango Himsagar dal Bangladesh è in viaggio verso Italia, Francia e Regno Unito

con sede a Roma, Confindustria È la principale associazione di rappresentanza delle imprese manifatturiere e di servizi in Italia.

Oltre 150.000 piccole, medie e grandi imprese hanno aderito volontariamente a Confindustria, rappresentando oltre 5 milioni di lavoratori.

“La partnership con Confindustria è una partnership con le imprese italiane e con l’Italia nel suo insieme”, ha affermato Namir Hourani, amministratore delegato di GMIS.

“GMIS inviterà leader ed esperti delle organizzazioni italiane a partecipare a tutte le future conferenze, gruppi di lavoro e iniziative GMIS in modo che siano ben rappresentati e possano raccontare la loro storia ovunque GMIS sia ospitato nel mondo”.

Aggiornato: 26 novembre 2021, 04:00