Novembre 28, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Gli investigatori indonesiani hanno pubblicato il rapporto finale nel gennaio 2021 dell’incidente aereo di Sriwijaya che ha ucciso 62 persone

Un sistema di accelerazione del motore automatico difettoso che non è stato adeguatamente monitorato dai piloti ha portato allo schianto del Boeing 737-500 della Sriwijaya Air nel gennaio 2021, secondo l’investigatore indonesiano di incidenti aerei KNKT.

L’incidente nel Mar di Giava dopo il decollo da Giacarta, che ha ucciso 62 persone a bordo, è stato il terzo grave disastro aereo commerciale dell’Indonesia in poco più di sei anni e ha messo in evidenza i suoi scarsi risultati in termini di sicurezza.

Nel suo rapporto di 202 pagine, l’agenzia ha affermato che i problemi con il sistema dell’acceleratore automatico dell’aereo di 26 anni, che controlla la potenza del motore, erano stati segnalati 65 volte dal 2013 e non erano stati risolti nemmeno prima dell’incidente.

L’acceleratore automatico non è necessario per decollare dall’aereo perché i piloti possono controllare manualmente le leve di spinta.

I subacquei nelle loro barche muovono le loro navi verso grandi boe rosse in un mare calmo e sotto un cielo nuvoloso.
I subacquei della Marina indonesiana hanno cercato tra i relitti e il fango del fondale marino i registratori a scatola nera dell’aereo Sriwijaya Air. (AFP: Tatan Siuvlana)

Tuttavia, in questo caso, KNKT ha affermato che l’equipaggio non ha monitorato da vicino la “condizione di spinta irregolare”, che includeva la leva dell’acceleratore di sinistra che tornava alla velocità del 34 percento dopo il decollo, mentre la leva di destra è rimasta nella sua posizione di salita originale a Circa 92 per cento.

“C’erano diverse indicazioni disponibili che i piloti potevano verificare la presenza di anomalie nell’aereo, come i parametri del motore, il posizionamento della spinta e l’angolo di rollio”, ha affermato l’agenzia, aggiungendo che il compiacimento e il pregiudizio di conferma potrebbero essere stati un fattore negativo. Guardando.

Sriwijaya Air non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento.

Boeing ha rifiutato di commentare.

modalità ‘sconvolto’

A circa 10.700 piedi, disinnestando il pilota automatico, l’aereo rullò a sinistra di oltre 45 gradi e iniziò a tuffarsi in mare.

Il primo ufficiale ha detto “sconvolto, sconvolto” e “capitano, capitano” prima che la registrazione si interrompesse, ma il canale del capitano non funzionava, rendendo più difficile per gli investigatori analizzare gli eventi.

Una situazione turbolenta coinvolge un aeromobile che opera al di fuori dei normali parametri di volo come velocità, angolo o altitudine.

Nurkahyo Otomo, investigatore capo del KNKT, ha detto ai giornalisti che non ci sono regolamenti e linee guida sull’addestramento preventivo turbolento da parte delle compagnie aeree indonesiane che garantiscano che un pilota sia in grado di prevenire situazioni indesiderabili, con una parte fondamentale di tale supervisione.

Ha detto che la Sriwijaya Air da allora ha svolto tale addestramento per i suoi piloti.

KNKT ha sollevato la mancanza di addestramento al recupero dopo l’incidente aereo di AirAsia Indonesia del 2014, che ha ucciso tutte le 162 persone a bordo.

L’addestramento per il recupero a sorpresa è stato imposto in Indonesia nel 2017, secondo il rapporto finale, ma Otomo ha affermato che l’autorità di regolamentazione dell’aviazione non ha aggiornato i requisiti dopo che l’organismo dell’aviazione delle Nazioni Unite presso l’Organizzazione per l’aviazione civile internazionale ha dichiarato nel 2018 che il corso dovrebbe includere anche il disagio prevenzione. .

Nel rapporto, il KNKT ha affermato che l’Indonesia sta fornendo una formazione aggiornata sulla prevenzione e il recupero dei disturbi.

Reuters

READ  A Trump è stato detto che Pence non poteva ribaltare le elezioni negli Stati Uniti, ma ha continuato a fare pressioni su di lui, il comitato ha sentito il 6 gennaio