Gennaio 23, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Fuochi d’artificio di capodanno a Sydney: gli esperti sanitari chiedono cautela mentre l’epidemia di Omicron peggiora | Sydney

Gli esperti esortano alla cautela durante le celebrazioni di Capodanno a Sydney in mezzo Casi di Covid-19 in aumento nel Nuovo Galles del Sud.

di venerdìIl ministro del turismo del Nuovo Galles del Sud, Stuart Ayres, ha affermato che i fuochi d’artificio di Capodanno continueranno come previsto dall’attuale sistema sanitario pubblico, nonostante la crescente epidemia di Omicron.

“Soprattutto per quei fuochi d’artificio in famiglia alle 9 del mattino, vogliamo davvero assicurarci che continuino”, ha detto Ayres. “Mi aspetto che meno persone partecipino. Le persone stanno gestendo la propria salute e stanno prendendo queste precauzioni”.

I biglietti vengono emessi per l’evento di quest’anno, con i festaioli incoraggiati a non recarsi in città per guardare i fuochi d’artificio senza prenotare un posto o un biglietto d’ingresso a uno dei punti di osservazione 24. Sebbene i partecipanti siano incoraggiati a vaccinarsi due volte, la vaccinazione non è obbligatorio.

Lunedì, gli epidemiologi hanno chiesto l’adozione di misure precauzionali durante i festeggiamenti.

La professoressa Catherine Bennett, capo dell’epidemiologia alla Deakin University, ha dichiarato: “Ora abbiamo una trasmissione comunitaria così consolidata che [New Year’s Eve] Probabilmente aumenterà i numeri dei casi”.

Il professor Robert Bowie, un medico di malattie infettive pediatriche presso l’Università di Sydney, ha affermato che la propagazione notturna era probabile, a causa dell’elevata trasmissibilità della variante Omicron.

“Tutti avevano previsto problemi l’anno scorso dalla vigilia di Capodanno e non è successo, ma l’anno scorso è stato uno stress diverso”, ha detto.

“[Omicron] Probabilmente ti metterà in ospedale almeno la metà di quanto Delta. Ma poiché può essere trasferito almeno due volte, il fatto che non abbiamo alcuna interruzione del numero in terapia intensiva [yet] È solo una falsa rassicurazione”, ha detto Bowie. “Il numero di persone che arrivano in ospedale aumenta di 50 al giorno, quindi dobbiamo adottare precauzioni ragionevoli”.

Il capo della School of Population and Global Health dell’Università di Melbourne, la professoressa Nancy Baxter, ha affermato che il posto migliore per guardare i fuochi d’artificio era da casa.

“Ci sono rischi associati all’unione delle persone, anche se è all’aperto, quando si ha il numero più alto di casi che l’Australia abbia mai visto e le specie più infettive che abbiamo mai visto”, ha detto.

Iscriviti per ricevere ogni mattina le notizie più interessanti da Guardian Australia

Baxter è stato citato da concerto all’aperto che è successo all’inizio di questo mese a Porto Rico, dove più di 2.000 partecipanti – tutti tenuti a vaccinarsi – sono risultati positivi al Covid.

Baxter ha affermato che gli organizzatori dei fuochi d’artificio di Capodanno dovrebbero prendere in considerazione la richiesta di maschere o la fornitura di maschere di alta qualità per i partecipanti.

“Se i funzionari consentiranno che ciò continui, devono assumersi alcune responsabilità per mitigare la potenziale trasmissione che si verificherà durante l’evento”.

Tutti gli esperti hanno affermato che coloro che intendono vedere i fuochi d’artificio di persona dovrebbero prendere precauzioni tra cui indossare maschere, distanziamento sociale ove possibile e ridurre il tempo trascorso in ambienti affollati.

“Indipendentemente dalle regole sulle maschere, indossa le maschere quando sei vicino ad altre persone, che tu sia in casa o fuori – se ti senti a tuo agio nel farlo, ridurrai il rischio”, ha detto Bennett.

Bennett ha detto che chiunque abbia sintomi lievi dovrebbe evitare di partecipare all’evento. “Non è giusto per gli altri”.

Un lato positivo di Omicron, ha detto, potrebbe essere che i sintomi siano comparsi prima dell’infezione rispetto ad altre varianti.

Bowie ha affermato che coloro che prendono precauzioni hanno ancora il Covid, ma con una carica virale inferiore. “Potrebbe portare a un’infezione meno grave”.

“Se sei sfortunato a contrarre l’infezione… a causa della bassa carica virale e sullo sfondo della già doppia vaccinazione, potresti essere a posto.

“Se sei una persona che ha un problema medico cronico e ha fino a cinque mesi [from your second jab], quindi cerca di ottenere il tuo richiamo”, ha detto. “Questo virus è diventato meno problematico, ma è ancora fatale”.

Gli eventi di Capodanno sono stati cancellati in diverse città a causa dell’epidemia della variante Omicron. Non ci saranno fuochi d’artificio sull’Acropoli di Atene o lungo gli Champs Elysees a Parigi. Celebrazioni in programma a Rio de Janeiro e Bangkok È stato anche cancellato.

Il consiglio comunale di Sydney è stato contattato per un commento.

READ  Twitter chiude gli account cercando di eludere il divieto di Trump