Gennaio 23, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Morto a 41 anni il campione di kickboxing Frederic Sinistra: posizione anti-vaccinazione

Il campione anti-vaxxer di kickboxing Frederic Sinistra è morto per complicazioni da Covid dopo essere stato dimesso dall’ospedale.

il Sole Il 41enne, noto come The Undertaker, sarebbe morto nella sua casa di Ciney, in Belgio, dopo aver deciso di curare lui stesso il “piccolo virus” a casa.

Il tre volte campione del mondo, che ha costretto il suo allenatore a cercare assistenza medica a novembre, ha condiviso le sue foto in un letto d’ospedale in terapia intensiva e respirando attraverso un tubo di ossigeno.

Dopo essere stato dimesso dall’ospedale, secondo quanto riferito, il combattente dei pesi massimi si è curato con l’ossigeno a casa.

La morte di Sinistra è stata annunciata dal suo compagno in un post su Facebook.

“Dal profondo del mio cuore, vi ringrazio tutti per il vostro sostegno e tutti i vostri meravigliosi complimenti a mio marito”, ha scritto. “Mio marito era un uomo generoso con un grande cuore e voleva aiutare gli altri a qualunque costo”.

L’atleta in precedenza ha condiviso un video in cui lo si vede faticare a respirare, dicendo nella didascalia “Non ha tempo da perdere con le persone pigre”.

L’opponente antivaccinazione ha affermato in altri post che il “piccolo virus” non lo avrebbe fermato mentre sollevava le sue obiezioni alle azioni del governo contro il Covid.

Sinistra era online l’ultima volta il 13 dicembre, ma è morto nel corso del mese dopo aver subito un attacco di cuore.

È stato portato in ospedale dopo essere stato costretto dal suo allenatore Osman Yegin, secondo quanto riferito sudeninfo.

Questo articolo è apparso per la prima volta in il Sole Riprodotto con permesso

READ  Gli esperti affermano che la "cupola di calore" probabilmente ha ucciso un miliardo di animali marini al largo delle coste del Canada e del Canada