Settembre 25, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Fitzpatrick è in vantaggio di uno dopo una giornata tempestosa agli Open d’Italia | Gli sport

Guidonia Monticelli, Italia (AP) – Nemmeno il vento ha potuto ostacolare il campione degli US Open Matt Fitzpatrick all’Open d’Italia.

Fitzpatrick andrà in finale al vertice e mirerà a ottenere un vantaggio migliore rispetto a tre anni fa dopo aver affrontato condizioni difficili sabato per segnare 2-under-69 per battere Rory McIlroy e Aaron Ray.

Fitzpatrick, che ha vinto il suo primo titolo major a giugno a Brooklyn, gioca per la settima volta l’Open d’Italia. Ha preso il secondo posto nel 2019.

“Ciò significa che il mondo[vincerà]”, ha detto Fitzpatrick. “Adoro venire a giocare agli Open d’Italia… amo il Paese. Amo giocare a golf qui. I tifosi sono fantastici e vincere domani, sarà una bella sensazione”.

È in vantaggio di un colpo nel round finale al club di Marco Simone fuori Roma dopo che tre uccelli lo hanno visto nei primi nove passare a 10-under 203.

“Avevamo un interruttore per girare il vento nove e il campo da golf è completamente cambiato”, ha detto Fitzpatrick. “Era un vento che non avevamo suonato per tutta la settimana.

“Per me, sembrava che se potessi resistere ed evitare il fantasma, mi sarei messo in una buona posizione. Sono stato in grado di catturare alcuni (passeri) sul retro di un nove. Sono felice di andare verso domani con il comando”.

Il leader a metà strada McIlroy Ha iniziato la giornata con un tiro davanti al compagno di squadra della Ryder Cup Fitzpatrick, ma ha lottato contro il vento e ha colpito tre fantasmi. Tuttavia, ha salvato il suo tour – e forse il suo campionato – finendo anche il suo ruolo con un uccello, il suo terzo della giornata.

READ  Peccato per Rolling Stone per aver pensato che ci siano 323 canzoni migliori delle scene di un ristorante italiano

“Ho lottato con la racchetta tutto il giorno, ma penso che, soprattutto quando il vento si è svegliato, ho lottato solo per continuare a leggere, gioco con il vento, non con il vento”, ha detto McIlroy.

“Grazie a Dio ci sono ancora. Manca solo un tiro. Penso che domani sarò nel set finale. Quindi è stato un grande successo sulle 18 buche, quindi posso tenere d’occhio Fitz e cosa sta facendo.”

McIlroy gioca per la prima volta in Italia da professionista proprio per conoscere meglio il torneo della Ryder Cup del prossimo anno.

“Le aperture nazionali sono cose molto importanti nel nostro gioco”, ha detto McIlroy. “Sono stato molto fortunato ad averne vinti alcuni. Questa sarebbe un’altra grande cosa da aggiungere alla lista”.

Nel frattempo, Nasran Rai lo ha aiutato a catapultarlo in classifica con un punteggio impeccabile di 65. Ha iniziato il sesto round dal comando.

Il golfista americano Kurt Kitayama (67), il francese Victor Perez (69) e l’australiano Lucas Herbert (68) in una partita a tre sono stati quarti con otto in meno.

Tuttavia, c’era più miseria per il leader europeo Luke Donald.

Paperino, che ha colpito la palla sbagliata durante la sua corsa il giorno prima, ha realizzato sette spauracchi per segnare 5 su 76 e lasciarlo a 10 tiri dal vantaggio.

L’anno prossimo, Marco Simon diventerà il terzo posto nel continente europeo ad ospitare la Ryder Cup dopo Valderrama in Spagna (1997) e Le Golf National in Francia (2018).


Più AP Golf: https://apnews.com/hub/golf E il https://twitter.com/AP_Sports

Copyright 2022 Associated Press. Tutti i diritti riservati. Questo materiale non può essere pubblicato, trasmesso, riscritto o ridistribuito senza autorizzazione.

READ  Nikola Miktyk e Matti Pavi vincono il sesto titolo congiunto!