Luglio 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

“Era chiaro, non per ragioni sportive, che avevano bisogno di un pilota italiano” – Oliveira sul “lavoro” tra Aprilia e Bizicki

“Era chiaro, non per ragioni sportive, che avevano bisogno di un pilota italiano” – Oliveira sul “lavoro” tra Aprilia e Bizicki

È stato recentemente confermato che Marco Bezicchi diventerà uno dei piloti del team Aprilia Racing e la cosa non ha “sorpreso” Miguel Oliveira, uno dei candidati (più forti) alla poltrona della Casa.

Il pilota portoghese ha spiegato come ha visto firmare il pilota, attualmente con il Pertamina Enduro VR46 Racing Team, e ha ammesso che ci sono altre ragioni, oltre a quelle sportive, dietro la decisione del numero 72.

Alla domanda se fosse deluso dal fatto di non essere la scelta migliore per il team ufficiale, Oliveira ha ricordato le parole del direttore della squadra italiana nel salutare Aleix Espargaro, l’icona della Casa:

– Beh, il punto è che divenne abbastanza chiaro, non per ragioni sportive, ma per altri motivi, che avevano bisogno di un pilota italiano. Massimo [Rivola] Ne ha parlato subito dopo Alex [Espargaró] Ha annunciato il suo ritiro…e basta. È lavoro. Non sono deluso, è così e ovviamente farò del mio meglio per comprendere l’intero progetto e continuare a dare il massimo anche in questa stagione, perché questo è il mio ruolo e vedremo cosa succederà. Tutto è aperto per me. Forse ho delle opzioni che mi piacciono, vedremo.

Il caposquadra della Trackhouse David Brivio ha espresso ieri il desiderio di mantenere Oliveira in squadra, e lo stesso portoghese ha detto oggi che questa è una decisione che spetta alla squadra nordamericana.

READ  Confcommercio: Resta l'incertezza ma l'economia italiana resta vivace