Febbraio 27, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Due Ferrari in corsa si scontrano su una strada pubblica, finendo in un incendio

Due Ferrari in corsa si scontrano su una strada pubblica, finendo in un incendio

Sembra che le due auto sportive italiane stiano correndo su una strada tranquilla in Italia.

Due vetture Ferrari sono state coinvolte in un grave incidente in Italia il 4 marzo 2023, poiché i conducenti di entrambe le vetture hanno perso il controllo e si sono schiantate contro un muro, provocando l'incendio di una delle vetture. L'incidente è stato registrato in un video, che ha pubblicato Novità sulle supercarche puoi vedere incorporato nella parte superiore di questa pagina.

Secondo un rapporto di L Italia24NotizieL'incidente è avvenuto a mezzogiorno a Osimo, comune in provincia di Ancona. La causa della collisione è ancora sotto inchiesta.

Secondo la polizia locale l'incidente potrebbe essere stato causato dalla velocità eccessiva, come si può vedere anche dalle riprese delle telecamere a circuito chiuso. Va notato che la polizia sta già esaminando i filmati ripresi dalle telecamere di sicurezza.

Nel video si vede la Ferrari rossa uscire di strada per prima all'angolo, seguita da vicino dall'auto blu, che vola in aria prima di schiantarsi contro il recinto di una casa e prendere fuoco. Pezzi delle due vetture sono stati visti volare nel momento dell'incidente, mentre il pilota della prima Ferrari è stato visto scendere dalla supercar rossa dopo lo scontro.

Secondo il rapporto, i testimoni oculari hanno immediatamente allertato i servizi di emergenza e i paramedici sono arrivati ​​sul posto per soccorrere gli autisti. Gli automobilisti feriti sono stati portati all'ospedale Doric di Torit. Secondo quanto riferito, le loro condizioni non sarebbero gravi.

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Osimo e della Centrale elettrica di Ancona per spegnere l'incendio che ha travolto la Ferrari blu.

READ  Birth Heat paga giocatori e dipendenti con Bitcoin

Dagli accertamenti risultava inoltre che gli autisti erano un belga e un olandese, entrambi in vacanza con amici residenti nelle Marche. Per quanto riguarda chi guidasse quale macchina, resta da vedere.

Questo incidente serve a ricordare l’importanza di una guida responsabile e le potenziali conseguenze di una velocità eccessiva. Ma come regola generale, porta il tuo bisogno di velocità sulle piste, non sulle strade pubbliche, per la tua sicurezza e quella di tutti.