Agosto 1, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Due atleti dell’area di Santa Fe tra i 10 contendenti statali | Gli sport

Le Olimpiadi di Tokyo avranno sicuramente un sapore New Mexico.

Almeno 10 atleti legati allo stato parteciperanno ai Giochi estivi, che inizieranno mercoledì – COVID-19 permettendo. Questi 10 atleti rappresenteranno otto nazioni.

Due di loro sono direttamente collegati a Santa Fe. La squadra di basket femminile portoricana è rappresentata dall’ex giocatrice del Santa Fe High Sabrina Lozada Cabage, membro della nuova squadra del Demons State Championship nel 2014. Sarà la prima partita del Porto Rico martedì contro la Cina.

Un altro sapore della città è rappresentato dalla maratona di Elvin Tulyamuk. Nata in Kenya, come Lozada-Cabbage, ex atleta del college di Wichita, si è qualificata per la squadra statunitense durante le prove olimpiche del 2020 – 17 mesi fa con una vittoria di 2:27:23.

Da allora sono successe molte cose ed è una pandemia. Quello, e Tulyamuk, 32 anni, è diventata madre a gennaio.

Si unisce a Molly Seidel e Sally Kibego nell’US Marathon Team, che gareggerà nella gara femminile a Sapporo il 7 agosto. Tulyamuk ha trascorso una notevole quantità di tempo negli ultimi anni ad allenarsi a Santa Fe e nei dintorni, sfruttando l’alto deserto. Le condizioni meteorologiche e l’alta quota perfezionano lo stile di corsa che l’ha resa una fondista americana al college.

Nessuno dei tre americani è preferito. E no, gli spettatori non si allineeranno per le strade di Sapporo come fanno le altre maratone. Gli organizzatori olimpici hanno stabilito all’inizio di questo mese di non consentire ai fan di esercitare estrema cautela.

L’allenatore di lancio di atletica leggera Rachel Denkoff ha conquistato il terzo e ultimo posto nella formazione del disco del Team USA. Ha aspettato fino al suo penultimo lancio nelle prove olimpiche e ha aperto 60,21 metri.

L’UNM invierà otto atleti attuali ed ex ai Giochi. Il gioco è iniziato martedì sera quando la squadra di softball degli Stati Uniti ha giocato contro l’Italia. Non ci sono locali nel Team USA, ma un Lobo è nel roster italiano; Andrea Howard, americano con doppia cittadinanza in Italia, si è diplomato alla La Cueva High School e ha giocato quattro anni alla UNM, guidando la Mountain West Conference nella corsa in casa.

Gli eventi di atletica leggera hanno quattro ex lobo da affiancare a Dinkov. Due diplomate UNM saranno nei 3000 ostacoli femminili mentre Courtney Friedrich farà il suo secondo viaggio ai Giochi con gli Stati Uniti e Adya Cohen gareggerà contro Israele.

Josh Kerr dell’UNM rappresenterà la Gran Bretagna nei 1500 maschili mentre Django Lovett gareggerà nel salto in alto per il Canada.

Il campo da golf sarà affollato di bluebus. L’ex star di UNM e LPGA Jodi Ewart Chadoff interpreterà la sua nativa Gran Bretagna, mentre Manu de Roy interpreterà Ties per il suo nativo Belgio. Gavin Green sarà in campo maschile per la Malesia.

L’ex tennista Lobo Mackenzie White è una nutrizionista sportiva e lavora principalmente con squadre di atletica leggera americana, anche se ufficialmente giocherà con un certo numero di atleti americani in vari sport a Tokyo.