Novembre 28, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Celtic, Tottenham Hotspur, Conference League, Anji Postecoglou, notizie, punteggi, risultati, highlights,

Le possibilità del Celtic di avanzare in Europa League si sono concluse con la sconfitta per 3-2 del Bayer Leverkusen in Germania giovedì, assicurando il posto ai playoff di Real Betis, Lazio e Galatasaray.

Nel frattempo, il Tottenham è stato umiliato dagli junior sloveni della terza divisione.

Guarda i migliori giocatori di calcio del mondo ogni settimana con beIN SPORTS su Kayo. Copertura in diretta di LaLiga, Bundesliga, Ligue 1, Serie A, Coppa Carabao, EFL e SPFL. Nuovo per Kayo? Inizia la tua prova gratuita>

Il City compete di nuovo per battere Messi Paris Saint-Germain | 01:10

Celtic “è venuto a corto”

Il Leverkusen si era già qualificato, ma si è assicurato il primo posto nel Gruppo G e un posto agli ottavi grazie a due gol negli ultimi otto minuti alla Bay Arena, che hanno sbalordito l’allenatore australiano Ange Postecoglou con il crollo della sua squadra.

Robert Andreich ha portato in vantaggio i padroni di casa prima che Josep Juranovic pareggiasse con un calcio di rigore. Il Leverkusen ha chiuso bene il primo tempo con Florian Werts e Moussa Diaby che hanno segnato, ma il punteggio è rimasto 1-1 all’intervallo.

Il bel gol dello Utah dopo 11 minuti del secondo tempo ha portato il Celtic sulla strada della prima vittoria in terra tedesca.

Il Leverkusen è tornato per guidare Andreich alla vittoria su Hart per la seconda volta, cinque minuti prima che Diaby battesse Diaby nella porta della vittoria dopo essere stato selezionato non segnato da un passaggio di Florian Werts.

“Uno dei migliori”: Man United nomina “il padrino” del calcio moderno in sostituzione di Ole

Il genio tedesco che ha inventato il calcio heavy metal: chi è il nuovo allenatore del Manchester United?

Il Celtic ha confermato che si unirà all’Europa League nel nuovo anno, ma ora non può raggiungere il Betis, che ha battuto il Ferencvaros 2-0 per assicurarsi il secondo posto nel girone.

Postecoglou ha dichiarato: “Non abbiamo finito la partita come avremmo potuto fare. Ma grazie ai giocatori, il Leverkusen è una grande squadra e siamo venuti nel loro cortile e abbiamo dato loro una partita”.

READ  Mancini vuole una striscia di imbattibilità fino a dopo la Coppa del Mondo prima di affrontare la Spagna | notizie di calcio

“(Il tiro) con due gol nel finale è stato deludente e abbiamo raggiunto un risultato negativo”, ha detto Postecoglou. “Alla fine abbiamo perso un po’ di compostezza e non abbiamo preso le decisioni giuste”.

“È stato frustrante per i giocatori perché hanno fatto uno sforzo enorme, ma c’è ancora un divario tra noi e loro, ed è quello che dobbiamo colmare”, ha aggiunto.

La star australiana Tom Rogic ha saltato la partita perché ha continuato a riprendersi da un infortunio al tendine del ginocchio, ma dovrebbe tornare nei prossimi giorni.

Il Tottenham si ritira dai pesciolini con un altro calcio! | 00:43

10- Umiliare sprona gli uomini

Il Tottenham ha subito il risultato più imbarazzante della sua storia, quando gli uomini di Antonio Conte hanno perso 2-1 contro la juniores slovena NS Moura nella European Conference League giovedì.

È probabile che gli Spurs ora debbano battere il Rennes in casa nell’ultima partita del girone per evitare l’uscita dal terzo livello della competizione in Europa.

Non riescono più a catturare Bryn in testa al girone, il che significa che avanzeranno ai sedicesimi, mentre i vincitori del paracadute scendono agli ottavi.

Harry Kane ha iniziato come uno degli unici due giocatori a trattenere Conte dalla vittoria per 2-1 di domenica sul Leeds in Premier League, che sembrava dare il via al regno di Conte.

Tuttavia, l’italiano ha ricevuto una prima lezione sulla forza della sua squadra con una notte imbarazzante a Maribor contro un club fondato appena nove anni fa, la squadra con il punteggio più basso della competizione con un coefficiente UEFA per il club di 341.

Tommy Hurvat ha portato i padroni di casa in vantaggio sorprendente prima che il cartellino rosso di Ryan Sessegnon lasciasse il Tottenham un uomo all’ultima ora.

Kane ha riguadagnato la parità a 18 minuti dal termine, ma anche l’uscita dalla panchina di cinque giocatori della prima squadra nel secondo tempo non ha impedito a Amadej Marosa di vincere nel recupero.

L’ex centrocampista del Tottenham Jimmy O’Hara è stato molto critico nei confronti della prestazione del Tottenham.

Ha fatto irruzione in uno sproloquio su Sky Sports News, dichiarando: “Non posso credere a quello che è appena successo. È stata una prestazione imbarazzante. Scioccante a tutti i livelli. Il fatto che i giocatori che ha dovuto coinvolgere per cercare di ottenere qualcosa da la partita, in termini di Son, Moura e Hojbjerg … solo per inserirli è stato imbarazzante. Questa è la squadra slovena in prima divisione. Mi aspettavo una squadra della lega nazionale per giocare questa partita. È stata una vergogna .

“Doherty, Ndombele, Alli, Sanchez sono stati così orribili. Dovrebbero vergognarsi della loro prestazione stasera. Non dovrebbero indossare più la maglia degli Spurs, alcuni di loro, secondo me, perché questa è una partita di Europa League che devi vincere per qualificarsi, e devi impressionare un allenatore”. Nuovo di zecca in Antonio Conte.

“Nessun giocatore su quel campo merita alcun merito da quella partita. È stata una prestazione scioccante. Farò del mio meglio per indossare di nuovo la maglia del Tottenham e andare lì e dare il 100%. Anche se fossi non va bene, andrei lì e darei il massimo.” .questi ragazzi stanno camminando per il parco con l’aria di rifiutare questo gioco, come se fossero troppo bravi per giocarci. loro.”

molto molto dolce! Il minuto di Thiago | 00:41

Altri risultati di Europa League

Giovanni van Bronckhorst ha avuto un inizio perfetto per l’allenatore dei Rangers dopo che la sua vittoria per 2-0 sullo Sparta Praga si è assicurata il suo posto nelle ultime 32 partite di Europa League grazie ai gol di Alfredo Morelos.

Il Leicester è passato alla fase a eliminazione diretta con una vittoria per 3-1 sul Legia Varsavia. Il Leicester andrà a Napoli tra due settimane sapendo che basterà un punto per avanzare dopo il primo tempo fulmineo del Legia.

Batson Dhaka, James Madison e Wilfried Ndidi hanno segnato tutti i gol in 33 minuti contro i campioni di Polonia balzando dal fondo del girone prima del calcio d’inizio verso la vetta.

READ  Marquez avanza al 14 ° posto dopo una caduta, mentre Quartaro prende il comando di Jerez

Tutte e quattro le squadre hanno ancora la possibilità di qualificarsi alla fase finale del girone, dato che i Foxes superano Napoli e Spartak Mosca di un punto sul Legia di un punto.

Tra due settimane affronteranno Lazio e Galatasaray per il primo posto nel Gruppo E dopo essersi assicurati la qualificazione in grande stile.

Gli italiani hanno battuto 3-0 la Lokomotiv Mosca, il cui capo dello sport e dello sviluppo Ralph Rangnick è destinato a perdere contro il Manchester United secondo quanto riportato.

Cerro Immobile ha segnato due rigori nel secondo tempo prima che Pedro Rodriguez finisse le marcature.

Il Galatasaray guida il gruppo di tre punti dopo aver interrotto le possibilità del Marsiglia di avanzare in un’emozionante partita 4-2 a Istanbul.

L’impressionante ritorno del West Ham nel calcio europeo è continuato con una vittoria per 2-0 sul Rapid Vienna nonostante David Moyes abbia nominato una squadra molto cambiata.

Andrei Yarolenko e Mark Noble hanno segnato i due gol per la squadra inglese.

La Real Sociedad deve battere il PSV Eindhoven in casa entro due settimane per qualificarsi dopo aver perso 2-1 contro il Monaco.

I gol di Kevin Voland e Youssef Fofana hanno assicurato alla Francia un posto agli ottavi grazie alla vittoria del girone.

Il PSV Eindhoven ha battuto lo Sturm Graz 2-0 per staccare di due punti la Sociedad nella lotta per il secondo posto.

Rangnick accetta un lavoro temporaneo allo United | 00:37

RAW Radar

Matt Ryan ha giocato 90 minuti nella sconfitta per 2-1 della Real Sociedad.

Auer Mabel non era in squadra quando il Midtjylland ha battuto il Braga 3-2.

La Stella Rossa Belgrado, guidata da Milos Degenek, ha battuto 1-0 il Ludogorets, mentre l’australiano non ne ha approfittato.

Agden Hrocic è stato lasciato in panchina mentre la sua squadra Eintracht Frankfurt ha pareggiato 2-2 con l’Anversa.