Dicembre 3, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Buenos Aires incoronata Smart City di quest’anno

La capitale argentina, Buenos Aires, è stata nominata Smart City 2021 agli Smart City Expo World Congress Awards di Barcellona.

Le candidature sono arrivate da 46 paesi e tra gli altri vincitori degli Enterprise and Innovation Awards, gli European Urban Digital Twins della Digital Flanders Agency e la G20 Smart Cities Alliance on Technology Governance al World Economic Forum.

modello di economia circolare

Buenos Aires è stata premiata per il suo piano di gestione dei rifiuti solidi urbani. Dal 2012 la città ha implementato un piano integrato che promuove la riduzione dei rifiuti, incoraggia la raccolta differenziata e riduce in modo consistente lo smaltimento dei rifiuti presso la discarica locale. L’obiettivo principale è sviluppare modelli di economia circolare per ciascun flusso di rifiuti.

Nominati anche nella categoria Smart Cities: Belo Horizonte, capitale dello stato del Minas Gerais in Brasile, per il progetto SMART City; Comitato per la politica economica e la pianificazione strategica di San Pietroburgo con il suo ecosistema digitale Prime Engine; Città di Sydney per il suo design incentrato sull’utente per l’accesso agli archivi digitali e alla storia; Sunderland nel Regno Unito per il suo Smart City Journey; E il piano generale di Internet di New York City è quello di sfruttare le risorse in “modi senza precedenti” per espandere Internet a banda larga a prezzi accessibili a tutti i newyorkesi.

Tagliabue è stata premiata per “Portare bellezza e vitalità alle città ridisegnando gli spazi pubblici e gli edifici urbani”

Il Leadership Award è stato vinto da due leader del settore: l’architetto italiano Benedetta Tagliabue e Carlos Moreno, inviato speciale del sindaco di Parigi per le Smart Cities, che sono stati premiati per i loro significativi contributi al progresso dei progetti di smart city in tutto il mondo negli ultimi dieci anni.

READ  L'italiano Draghi vede una spinta economica del 3,6% dai fondi di ripresa dell'UE

Secondo la giuria, l’architetto italiano Tagliappo è stato premiato per “portare bellezza e vitalità alle città attraverso la riprogettazione degli spazi pubblici e degli edifici urbani”, mentre Moreno è stato premiato “per la sua visione di 15 minuti per le città e anche per aver portato nuovi orizzonti all’urbanistica”. sfide”.