Giugno 15, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Bizzarrini continua a rilanciare il proprio marchio con la supercar V12 Giotto

Bizzarrini continua a rilanciare il proprio marchio con la supercar V12 Giotto

Il famoso marchio italiano di auto sportive Bizzarrini ha appena mostrato la sua supercar Giotto, il suo primo modello completamente nuovo dalla sua rinascita tre anni fa.

L’auto è stata progettata da Giorgetto Giugiaro, che ha contribuito al design dell’originale Bizzarrini 5300 GT, e ha lavorato insieme a suo figlio Fabrizio sull’auto di Giotto.

La maestosa supercar prende spunto dalle auto degli anni ’60 dell’azienda con la sua posizione aggressiva e le linee aggraziate, sembrando accogliente nella gamma di supercar esclusive recentemente annunciate come Pagani Huayra CudalongaE De Tommaso P900E Braga bohma.

Per ulteriori notizie e video relativi al settore automobilistico, dai un’occhiata Comando >>

fornito credito: Carberto

Come l’originale Bizzarrini, il Giotto ha doppie prese d’aria sul cofano, prese d’aria a narice orizzontali e grandi finestre avvolgenti.

Come si addice a una moderna supercar, la Giotto ha una carrozzeria in composito di fibra di carbonio e fari a LED ultrasottili.

Bizzarrini non ha fornito indicazioni sui prezzi o sulla disponibilità per il Giotto, ma ha detto che le specifiche complete saranno rilasciate entro la fine dell’anno e che i test inizieranno nel 2024. Dice anche che sarà “estremamente raro”.

fornito credito: Carberto

Il marchio ha dichiarato che “guarderà alla sua eredità per le opzioni di propulsione”, alimentando il nuovo modello con un “esclusivo” motore V12 aspirato nella parte posteriore centrale abbinato a una trasmissione a doppia frizione a otto velocità.

Lo sviluppo del gruppo propulsore sarà supervisionato dal chief technical officer di Bizzarrini Chris Porritt, che ha un background ingegneristico con produttori come Aston Martin, Tesla e Rimac.

“Abbiamo una visione molto chiara per l’auto di Giotto, che alla fine è determinata dal modo in cui si sente il pilota”, ha detto Porritt.

READ  Rassegna Anno Sportivo 2021: Le migliori prestazioni internazionali - il calcio arriva a Roma

“Ora stiamo ricreando deliberatamente e autenticamente la visione di Giotto, scegliendo di non inseguire tempi di accelerazione o record sul giro, ma di sviluppare un’auto che attiri i conducenti esperti che cercano purezza, autenticità e rarità”.

fornito credito: Carberto

Giotto prende il nome dal fondatore del marchio, Giotto Bizzarrini, che inizialmente ha lasciato il segno come controllore dello sviluppo di vetture sperimentali, sportive e GT alla Ferrari, e che ha svolto un ruolo chiave nello sviluppo della storica Ferrari 250 GTO e del motore V12 Lamborghini.

Boutique marchio italiano di auto sportive La sua rinascita è iniziata nel 2020 Dopo essere stata acquisita da Pegasus Brands con sede a Londra, portando una vasta esperienza automobilistica globale per rinnovare lo storico marchio.

La rinascita del marchio è iniziata con Bizzarrini 5300 GT Revival Corsa 24/65un’auto sportiva V8 costruita a mano limitata a 24 unità basata sulla 5300 GT che vinse la 24 Ore di Le Mans del 1965.

fornito credito: Carberto

“Con Giotto, rispettiamo il passato ma ci concentriamo interamente sul futuro. Incorporando tecnologie aerodinamiche attive, abbiamo creato qualcosa per cui Bizzarrini è noto e perfettamente adatto per un’era completamente nuova”, ha dichiarato il designer Giorgetto Giugiaro.

“Avere l’opportunità di progettare un’auto completamente nuova da Bizzarrini è un privilegio. I nostri due nomi sono uniti in quasi sei decenni di storia e una serie di design ormai iconici”.

Il CEO di Bizzarrini, Ian Fenton, ha affermato che Giotto sarà una “pietra angolare” per il futuro del marchio come produttore esclusivo di supercar.

Giotto è l’inizio di una strategia decennale che include diversi nuovi modelli, comprese nuove versioni e un focus sullo sviluppo delle prestazioni del gruppo propulsore.

READ  Il Ct dell'Italia Spalletti annuncia la lista definitiva dei 26 giocatori per gli Europei 2024, esclusi Orsolini, Ricci e Providel | Gli sport