Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Archiviazione e memoria in uno? Potrebbe essere possibile con UltraRAM

Archiviazione e memoria in uno?  Potrebbe essere possibile con UltraRAM

L’idea di combinare memoria e archiviazione in un unico componente esiste da molto tempo, ma fino ad ora non era nemmeno vicina a diventare realtà. Tuttavia, questo potrebbe essere sul punto di cambiare.

Gli scienziati del Dipartimento di Fisica e Ingegneria dell’Università di Lancaster nel Regno Unito hanno recentemente annunciato un importante progresso nella loro ricerca sull’UltraRAM, una nuova idea che trasformerà la memoria ad accesso casuale e l’archiviazione in un unico pezzo di hardware. Secondo il team di scienziati, siamo più vicini alla possibilità di produrre UltraRAM di quanto potrebbe sembrare.

Credito immagine: Università di Lancaster

secondo Un articolo pubblicato su questo argomento (Che poi è stato segnalato da I dispositivi di Tom), UltraRAM è una tecnologia che combina stabilità e non volatilità dell’archiviazione dei dati con velocità elevate ed efficienza energetica in a RAM. Sebbene tali dispositivi non siano ancora stati prodotti, è possibile, motivo per cui in passato ci sono già stati tentativi di fare qualcosa sulla falsariga dell’UltraRAM.

RAM moderna e Unità a stato solido ultra veloci Entrambi usano la memoria flash, ma la usano anche in modi diversi. La memoria del computer memorizza solo le informazioni non permanenti attualmente in uso: se si spegne il computer, tutti i dati scompaiono. D’altra parte, i dispositivi di archiviazione dati come gli SSD archiviano le tue informazioni in modo permanente. Questo tipo di memoria viene definito “non volatile”.

Sebbene le soluzioni di memoria e archiviazione siano simili, non ci sono stati molti tentativi riusciti di combinare i due. Un esempio di qualcosa di simile è Intel Optane, un’alternativa alla memoria flash. Tuttavia, Intel sembra rinunciarvi; La società ha interrotto tutti i prodotti Optane per soli consumatori nel 2021.

READ  I caschi degli astronauti usciti dalla fantascienza possono decodificare i nostri cervelli in microgravità

L’idea di UltraRAM potrebbe essere sembrata una causa persa sulla base di precedenti tentativi, ma secondo i cinque fisici della Lancaster University che stanno esaminando questo aspetto, potrebbe essere possibile. UltraRAM definirà una nuova generazione di memoria e storage, che sarà non volatile e in grado di archiviare dati per lunghi periodi di tempo, ma sarà comunque abbastanza veloce da sostituire la RAM.

Gli scienziati hanno descritto il processo nel loro articolo, sottolineando che la produzione su wafer di silicio potrebbe rientrare nel regno delle possibilità. Il processo prevede l’uso di pozzi quantici di arseniuro di indio (InAs) e barriere di alluminio antimoniuro (AlSb). I pozzi quantistici sono strati estremamente sottili in cui le particelle non possono muoversi su o giù ma possono muoversi lungo e attraverso gli altri due piani. Insieme, questi pozzi e barriere quantistiche creano una struttura a tunnel risonante a tripla barriera (TBRT). Gli scienziati ritengono che con questa tecnologia, l’UltraRAM per tutti i tipi di dispositivi informatici possa essere prodotta in modo più economico e veloce rispetto alle soluzioni attuali.

Se UltraRAM diventa mainstream, potrebbe significare invece di comprare bastoncini di montone E SSD o HDD separatamente, possiamo semplicemente acquistare un componente con una certa quantità di spazio di archiviazione che soddisferà ciascuna di queste esigenze in qualsiasi computer.

Anche se questo sembra fantastico sulla carta, il prezzo di tale tecnologia potrebbe diventare un ostacolo per molti. Se UltraRAM non ha un prezzo simile alle attuali soluzioni RAM/storage, solo gli appassionati vorranno provarlo. C’è molto da fare perché UltraRAM diventi più di un semplice argomento di studio e la ricerca continua.

READ  Le 5 migliori funzionalità di aggiornamento di Minecraft The Wild di cui siamo entusiasti

Raccomandazioni degli editori