Ottobre 24, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Apple suggerisce che la saga “funge da stalking horse per Microsoft” – channelnews

Apple suggerisce che la saga "funge da stalking horse per Microsoft" - channelnews

Apple ha lanciato una palla curva al processo Epic v Apple in corso, accusando Epic di essere una cortina fumogena delle intenzioni di Microsoft.

Le accuse sono state portate mercoledì, dopo che il dirigente di Xbox Lori Wright ha testimoniato al processo per conto di Epic.

“Un osservatore ragionevole potrebbe chiedersi se Epic sia il cavallo di battaglia di Microsoft”, ha detto Apple. “Microsoft si è protetta da una scoperta significativa in questo contenzioso non presentandosi come parte o inviando un rappresentante dell’azienda a testimoniare”.

Microsoft ha negato qualsiasi cattiva intenzione.

“Apple sta cercando di distrarre dalle legittime preoccupazioni di molte aziende del settore sulle politiche e le pratiche dell’App Store, compreso il suo rifiuto di consentire la trasmissione dei giochi sull’App Store di Apple”, ha scritto Microsoft in una dichiarazione giovedì.

Epic parla e lavora per proprio conto e Microsoft e molte altre società hanno sollevato preoccupazioni con le nostre voci, anche direttamente con la stessa Apple.

E Microsoft ha aggiunto: “È chiaro che ad Apple non piace la testimonianza della signora Wright”.

“Che Apple non abbia le basi per contestare la sostanza della sua testimonianza è altrettanto chiaro”.

Tim Cook dovrebbe testimoniare venerdì mattina, PDT.

READ  Spotify e YouTube Music ascoltano offline gli orologi Google Wear