Dicembre 8, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Antonio Conte: il boss del Tottenham esorta la sua squadra a combattere la “bestia” Man United e dice che i Mondiali invernali non possono più ripetersi | notizie di calcio

L’allenatore del Tottenham Antonio Conte crede che il Manchester United rimanga un “mostro” nel calcio mondiale, ma è entusiasta di vedere la sua squadra mettersi alla prova all’Old Trafford mercoledì.

L’italiano ha più volte parlato del potere d’acquisto della rosa di Eric ten Hag nei primi mesi della stagione, soprattutto in riferimento alla capacità di trasferimento dello stesso Tottenham.

Nonostante gli Spurs si siano goduti il ​​miglior inizio di stagione in 59 anni, Conte ha voluto minimizzare i discorsi su un’offerta per il titolo, ma sa che una vittoria su uno dei primi sei posti a metà settimana è un passo avanti per i suoi giocatori.

“Uniti per il presente e per il futuro, sarà sempre una bestia con cui combattere”, ha detto, “hanno un grande e grande potenziale in termini economici”.

Spese estive di Manchester United e Tottenham

Manchester United Tottenham
cambio valuta £ 227,4 milioni 172 milioni di sterline
Soldi ricevuti 26,5 milioni di sterline 36,4 milioni di sterline
spesa netta £ 200,9 milioni 135,6 milioni di sterline

“Mercoledì sarà un’altra partita importante. Penso che rispetto alla scorsa stagione siamo migliorati sotto molti aspetti”, ha aggiunto Conte, la cui squadra ha perso 3-2 all’Old Trafford a marzo.

“Ma quando andrai a giocare contro lo United, soprattutto all’Old Trafford, sarà una partita difficile. Allo stesso tempo, mi godo il fatto che questo test stia arrivando ora. Dobbiamo capire molto bene quali sono le nostre ambizioni e continua a cercare di ottenere buoni risultati”.

Conte ha rivelato di essere stato perseguitato da Sir Alex Ferguson durante i suoi giorni da giocatore, ma voleva rimanere e porre fine alla sua carriera alla Juventus, nonostante il Manchester United vincesse regolarmente titoli di Premier League a quel punto.

Anche se non ha assaporato il successo in Premier League dal 2013, il 53enne crede che il Manchester United sia ancora una squadra in grado di lottare per il titolo.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Antonio Conte dice che al momento non sta valutando il contratto ma aggiunge che parlerà al club per trovare una soluzione che funzioni per tutti

Ha aggiunto: “Giocare all’Old Trafford non è facile e non è facile. Non è un buon posto per l’avversario. C’è una grande atmosfera ma allo stesso tempo è un grande palcoscenico, devi andare lì e giocare con un personaggio, gioca a calcio, le tue idee.

“Questo periodo non è un periodo fortunato per lo United se lo si confronta con quello che era 10 anni fa, ma solo due anni fa, non dimenticare, lo United ha combattuto per la Premier League ed è arrivato secondo dietro al City.

Parliamo di una squadra che, se non commette grossi errori, starà sempre tra le prime quattro, giocherà la Champions League e lotterà per il titolo e i titoli.

“Vorrei che la mia squadra andasse là fuori e giocasse con il carattere, con la voglia di fare tre punti. Penso che sarebbe un buon passo per noi andare lì per giocare con il carattere e provare a vincere”.

Kane si è concentrato sul Tottenham | Conte non è contento della programmazione dei Mondiali

Harry Kane celebra la partita del Tottenham contro l'Everton
immagine:
Harry Kane, capitano della nazionale inglese, guiderà le finali della Coppa del Mondo, che inizieranno il mese prossimo

Harry Kane sarà al centro delle speranze degli Spurs, avendo segnato 10 gol in 15 presenze con il club in questa stagione, ma il suo interesse per la Coppa del Mondo del mese prossimo potrebbe essere perdonato dopo aver visto i suoi compagni di squadra inglesi Kyle Walker e Reece James subire lesioni potenzialmente controllanti. fuori dal torneo in Qatar.

Ma Conte dice che l’attaccante è completamente concentrato sugli Spurs, tuttavia spera che questa sia l’ultima grande competizione internazionale ad accadere durante la stagione.

“Posso dirti che Harry vuole giocare tutte le partite”, ha detto. “Un giocatore che vuole giocare in tutte le partite non ha paura di infortunarsi o di saltare la Coppa del Mondo”.

Harry, come gli altri giocatori, è molto concentrato sul Tottenham. Mi piacerebbe vedere quell’impegno e questo comportamento da parte dei giocatori.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video accessibile

Antonio Conte ha confermato che Richarlison avrà un controllo dello stinco, ma insiste che l’attaccante non salterà i Mondiali in Qatar il mese prossimo.

“Ovviamente stiamo parlando di una competizione importante con il Mondiale, ma allo stesso tempo posso parlare dei miei giocatori e mi fido dei miei giocatori. Mi fido del loro impegno. So che sono davvero concentrati al 100% per il nostro club e questo mi basta.

“Secondo me, l’intero ambiente calcistico avrebbe dovuto lamentarsi in tempo, non ora.

“Penso che dopo questa esperienza dovrebbe andare bene e poi diciamo: ‘L’abbiamo fatto una volta, ora continuiamo a farlo come in passato'”.

“Quello che abbiamo fatto in passato è stato perfetto per tutti. Ero un giocatore di Coppa del Mondo, ho giocato l’Europeo, e ripeto ancora una volta quella situazione non mi piace.

“Dopo che abbiamo visto tante situazioni problematiche, su questo non ci dovrebbero essere dubbi. Bene, abbiamo i Mondiali (invernali), poi fermati e torna a giocare in estate”.

READ  Pronostici Juventus vs Torino, quote, come guardare, live streaming: 18 febbraio 2022 Scelte degli esperti di Serie A