Luglio 24, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Alluvioni e frane 4 morti in Svizzera e Nord Italia | Notizie dal mondo

Alluvioni e frane 4 morti in Svizzera e Nord Italia |  Notizie dal mondo

Sia la parte meridionale che quella occidentale della Svizzera sono state colpite da forti piogge, mentre diverse parti dell’Italia settentrionale sono state colpite da inondazioni, temporali e frane.


Dom 30 giugno 2024 16:03, Regno Unito

Almeno quattro persone sono morte dopo che le tempeste hanno provocato estese inondazioni e smottamenti in Svizzera e nel nord Italia.

Tre corpi sono stati recuperati a seguito di una frana in località Fontana, in Valle Maggia, nello stato italiano del Ticino, a sud delle Alpi svizzere.

Le parti meridionali e occidentali della Svizzera sono state colpite da forti piogge.

I campi lungo le rive del fiume Magia sono stati evacuati a causa del crollo di parte del ponte stradale Wisletto.

Ne manca uno nella vicina Valle Lavisara.


Immagine:
Il fiume Rodano straripa sull’autostrada A9 a Sierre, in Svizzera. Immagine: Keystone/AP

Immagine:
Il fiume Rodano, a destra, e il fiume Navicens straripano a Chippis, in Svizzera. Immagine: Keystone tramite AP

Più a nord, in molte parti del Vallese, il Rodano ha straripato gli argini, inondando strade e ferrovie.

Le valli a sud del Rodano sono state bagnate da piogge particolarmente forti, ha detto la polizia.

Il corpo di un uomo, dato per disperso dalla compagna, è stato ritrovato domenica mattina presto in un albergo della località alpina di Sass-Grunt.

Si ritiene che l’alluvione lo abbia colto di sorpresa.

La polizia ha riferito che un’altra persona era scomparsa da sabato sera nell’entroterra dell’Alta Valle del Rodano, vicino al confine italiano.

Segui Sky News su WhatsApp

Tieniti aggiornato su tutte le ultime notizie dal Regno Unito e da tutto il mondo seguendo Sky News

READ  Continuano le ricerche delle persone scomparse in Italia dopo l'esplosione mortale di una centrale idroelettrica

Tocca qui

Questa è una versione in edizione limitata della storia, quindi sfortunatamente questo contenuto non è disponibile.

Apri la versione completa

Allagamenti, temporali e frane si sono verificati in diverse zone del Nord Italia.

I vigili del fuoco italiani nella regione settentrionale del Piemonte hanno affermato di aver effettuato circa 80 operazioni di soccorso e di aver evacuato decine di persone.

Sono stati tratti in salvo due adulti e una bambina di tre mesi rimasti intrappolati in un’auto tra Montanaro e San Benigno Canaves, hanno riferito i vigili del fuoco.

In Valle D’Aosta molti paesi sono isolati a causa dei corsi d’acqua straripanti.


Immagine:
Un incendio boschivo è scoppiato nella regione di Izmir, in Turchia. Immagine: Getty

Per saperne di più:
La ricerca di Jay Slater nella zona di Tenerife è stata annullata
Il discorso di Farage è stato interrotto da uno striscione di Putin

Domenica in Grecia dozzine di vigili del fuoco hanno combattuto un incendio a sud di Atene.

Accompagnati da 17 cisterne d’acqua, hanno domato le fiamme in una zona scarsamente popolata vicino alla città di Keratia, 22 miglia a sud della capitale greca.

Almeno una casa è stata avvolta dalle fiamme, hanno mostrato le riprese televisive.

In condizioni calde e ventose in gran parte della Grecia, sono scoppiati dozzine di incendi e alle persone viene consigliato di stare lontano dalle aree boschive.

Nel frattempo, in Turchia, secondo quanto riferito, i vacanzieri sarebbero stati avvisati di evacuare a causa degli incendi.

Si dice che gli elicotteri siano in uso nel distretto di Selcuk di Izmir.

READ  Donnerumma insiste che l’Italia vale il rischio a Euro 2024