Luglio 21, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Adam Driver nel sequel di “Heat”.

Adam Driver nel sequel di “Heat”.

Adam Driver in Sony “65”.

Ci sono state voci per un po’ che Michael Mann avrebbe rivisitato il suo classico thriller del 1995 Heat, famoso per la sua azione e gli incontri testa a testa tra criminali e poliziotti dell’esperto di rapine Neil McCauley (Robert D). Nerone) e Det. Vincent Hanna (Al Pacino).

Questo sembrava cristallizzarsi in una forma più scritta quando ha pubblicato un romanzo sequel, scritto insieme a Meg Gardiner, lo scorso agosto, che da allora è diventato un bestseller.

calore 2

non ancora valutato

Nel 1995, Chris Shirlis è rintanato a Koreatown, ferito, mezzo delirante, e cerca disperatamente di scappare da Los Angeles. È inseguito dal detective della polizia di Los Angeles Vincent Hanna. Ore … Leggi la trama

E mentre quella potrebbe essere la fine, avresti potuto prevedere che non sarebbe mai successo se lo studio cinematografico avesse avuto qualcosa a che fare con esso.

Taglia oggi e adesso Rapporti di scadenza che la Warner Bros. Inc., che ha distribuito la versione originale, sta siglando un accordo per trasformare il libro in un sequel. Mann, che interpreta Adam Driver nel suo ultimo film, sul pioniere automobilistico italiano Enzo Ferrari, non vede l’ora di essere scelto per il sequel di Heat.

Al Pacino e Robert De Niro in Heat nel 1995.

(Da sinistra a destra) Al Pacino e Robert De Niro nel film del 1995 “Heat”.

Cosa succede in “calore”?

Il film originale di Mann segue la storia di McCauley, che guida un gruppo di rapinatori di banche professionisti, e colpisce alla grande in tutta Los Angeles. Ma dopo che una recente rapina è andata male e lei finisce per essere uccisa, Det. Hannah trova prove e diventa ossessionata dal caso, determinata a fermare l’equipaggio di McCauley.

READ  I 20 migliori calciatori al mondo sotto i 21 anni

Hannah e McCauley competono l’uno contro l’altro in un micidiale gioco del gatto col topo. Sebbene si trovino su lati diversi della legge, trovano comunque grande rispetto e apprezzamento nelle turbolente vite personali reciproche e comprendono i loro impulsi contrastanti, ma non esiteranno a fare tutto il possibile per vincere una battaglia.

Robert De Niro e Val Kilmer in Heat nel 1995.

(Da sinistra a destra) Robert De Niro e Val Kilmer in Heat nel 1995.

Articolo correlato: Adam Driver, Nathalie Emmanuel e Forest Whitaker si dirigono verso “Megalopolis”

Come si misura ‘Heat 2’?

“Heat 2” come un libro racconta la storia di tutto ciò che accade prima e dopo i personaggi principali. Il libro salta tra due periodi di tempo, il primo segue Chris Shirless (Val Kilmer nel film originale) mentre cerca di eludere la polizia di Los Angeles e la polizia di Hanna dopo che la rapina in banca è andata male e progredisce verso un nuovo territorio nella regione dei tre confini e Sud-est asiatico.

La seconda storia riporta i lettori a Chicago nel 1988, quando McCauley, Scheherless e la loro troupe presero punteggi sulla costa occidentale, al confine tra Stati Uniti e Messico ea Chicago. Allo stesso tempo, Hannah si fa le ossa come astro nascente nel dipartimento di polizia di Chicago a caccia di una banda ultraviolenta di invasori domestici.

Le conseguenze delle scoperte di McCauley e dell’inseguimento di Hanna provocano ripercussioni inaspettate in un romanzo parallelo.

Sebbene lo sviluppo sia ancora in una fase relativamente iniziale, possiamo aspettarci che Mann torni nell’area di uno dei suoi più grandi successi in un modo nuovo e interessante. E con il pilota in testa, diventa ancora più emozionante.

Robert De Niro in Heat nel 1995.

Robert De Niro in Heat nel 1995.

Altri film simili a ‘Heat 2:’

Acquista i film di Adam Driver su Amazon