Luglio 28, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

18 pazienti MaineHealth sono risultati positivi per la variabile delta

I dati recentemente rilasciati da MaineHealth mostrano un aumento dei casi della variante delta più contagiosa di COVID-19. Secondo la dott.ssa Dora Ann Mills, responsabile del miglioramento della salute del sistema sanitario, dal 1° luglio 18 dei 49 pazienti campionati sono risultati positivi per la variante delta presso il laboratorio NorDx di MaineHealth. “L’aspetto di Delta è totalmente prevedibile”, ha detto Mills in un post su Facebook domenica. Mills ha notato che i risultati sono preliminari e attendono la convalida mediante sequenziamento genetico dal CDC del Maine. “Poiché la variabile delta si diffonde in tutto il mondo come piante invasive, soffocando altre variabili e trovando materiali non impollinati come terreno fertile, noi nel Maine e nel New England siamo più fortunati a vivere in uno dei luoghi più sicuri del pianeta”, ha aggiunto Mills. Il mese scorso, l’agenzia ha dichiarato di aver trovato quattro casi del genere nel Maine. Robert Long, portavoce del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie nel Maine, afferma che l’ultimo rapporto dell’agenzia è probabilmente una sottorappresentazione del numero del caso variabile delta. . È un processo più lungo con meno urgenza rispetto al test diagnostico. Il tempo impiegato per eseguire un test diagnostico PCR, che è un migliore indicatore del rischio di trasmissione, non è cambiato. In una dichiarazione, Long ha affermato che il laboratorio statale continua a fornire risultati entro 24-48 ore dalla ricezione dei campioni per il test PCR COVID-19. I funzionari sanitari statali affermano che la vaccinazione è ancora il modo migliore per proteggere il Mainer. Il CDC del Maine prevede di vedere un maggiore impatto della variante delta nello stato nelle prossime settimane. Mentre l’alto tasso di vaccinazione del Maine limita le vie di trasmissione, la variante delta è opportunistica. La vaccinazione rimane il modo migliore per le persone nel Maine per proteggersi dalla variante delta e da altre forme di COVID-19, poiché i nostri partner negli ospedali del Maine ci dicono che la maggior parte dei pazienti che richiedono un trattamento per i sintomi gravi di COVID-19 non sono stati completamente vaccinati “, ha dichiarato il direttore del CDC On Disease and Prevention nel Maine, Nirav Shah, in una nota.

READ  Ora sembra probabile che lo Starliner non licenzierà il suo equipaggio fino all'inizio del 2022

I dati recentemente rilasciati da MaineHealth mostrano un aumento dei casi della variante delta più contagiosa di COVID-19.

Secondo la dott.ssa Dora Ann Mills, responsabile del miglioramento della salute del sistema sanitario, dal 1° luglio 18 dei 49 pazienti campionati sono risultati positivi per la variante delta presso il laboratorio NorDx di MaineHealth.

“L’aspetto di Delta è totalmente prevedibile”, ha detto Mills in un post su Facebook domenica.

Mills ha notato che i risultati sono preliminari e attendono la convalida mediante sequenziamento genetico dal CDC del Maine.

“Poiché la variabile delta si diffonde in tutto il mondo come piante invasive, soffocando altre variabili e trovando materiali non impollinati come terreno fertile, noi nel Maine e nel New England siamo più fortunati a vivere in uno dei luoghi più sicuri del pianeta”, ha aggiunto Mills.

Il mese scorso, l’agenzia ha dichiarato di aver trovato quattro casi del genere nel Maine.

Robert Long, portavoce del Maine Center for Disease Control and Prevention, afferma che l’ultimo rapporto dell’agenzia è probabilmente una sottorappresentazione del numero del caso variabile delta.

“È importante notare che il sequenziamento del genoma delle varianti non è un test diagnostico nello stesso modo in cui lo è il test PCR per COVID-19. È un processo più lungo con meno urgenza di un test diagnostico. Il tempo necessario per eseguire una PCR diagnostica il test non è cambiato, il che è un indicatore migliore del rischio di trasmissione “, ha affermato. Long ha affermato in una dichiarazione che il laboratorio statale continua a fornire risultati entro 24-48 ore dalla ricezione dei campioni per il test PCR COVID-19.

READ  Nuovi fossili rivelano uno dei più grandi mammiferi terrestri mai trovati: il rinoceronte gigante

I funzionari sanitari statali affermano che la vaccinazione è ancora il modo migliore per proteggere il Mainer.

Il CDC del Maine prevede di vedere un maggiore impatto della variante delta nello stato nelle prossime settimane. Mentre l’alto tasso di vaccinazione del Maine limita le vie di trasmissione, la variante delta è opportunistica. La vaccinazione rimane il modo migliore per le persone nel Maine per proteggersi dalla variante delta e da altre forme di COVID-19, poiché i nostri partner negli ospedali del Maine ci dicono che la maggior parte dei pazienti che richiedono un trattamento per i sintomi gravi di COVID-19 non sono stati completamente vaccinati “, ha dichiarato il direttore del CDC On Disease and Prevention nel Maine, Nirav Shah, in una nota.