Aprile 17, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Tradizione delle immagini ai funerali cristiani in Kerala

Tradizione delle immagini ai funerali cristiani in Kerala
  • Scritto da Merrill Sebastian
  • Notizie della BBC, Kochi

fonte dell’immagine, Eventi esecutivi

didascalia foto,

Gli esperti affermano che la tradizione è unica per la comunità cristiana del Kerala

“Iniziamo a scattare foto dal momento in cui il corpo viene portato dall’obitorio a casa della persona”.

Bittoo, che ha un solo nome, gestisce il suo studio fotografico nello stato del Kerala, nel sud dell’India, da quasi 20 anni.

Il suo lavoro è dedicato a catturare gli eventi importanti nella vita di una persona – dai battesimi, discorsi e matrimoni ai funerali. Solo questa settimana ha filmato almeno tre funerali cristiani nel distretto statale di Kottayam.

“Il vero lavoro inizia tre ore prima del funerale quando scattiamo foto della famiglia, dei parenti e degli amici della famiglia con il corpo”.

Le sue foto mostrano persone in lutto in piedi tristemente accanto alla bara. Famiglie, amici e parenti si mettono in fila per stare in gruppo accanto al defunto nella bara e scattare una foto. Alcuni piangono, altri sembrano solenni mentre assumono un atteggiamento reverenziale.

Il signor Bittu organizza con cura questi momenti in un album fotografico che diventa un ricordo per la famiglia in lutto.

Gli esperti affermano che la tradizione è unica per i cristiani, che costituiscono il 18% dei 33 milioni di persone del Kerala.

“Per un cristiano, la morte non è del tutto triste”, afferma padre Mathew Kilokan, sacerdote della chiesa cattolica Siru Malabar in Kerala. Teologicamente parlando, la morte è l’inizio del proprio viaggio verso il cielo e l’ingresso nella vita eterna.

Salta il contenuto di Twitter, 1

Consentire i contenuti di Twitter?

Questo articolo contiene contenuti forniti da Twitter. Chiediamo il tuo permesso prima di caricare qualsiasi cosa, poiché potrebbero utilizzare cookie e altre tecnologie. Ti potrebbe piacere leggere Twitter Gestione dei Cookie E politica sulla riservatezza prima del ricovero. Per visualizzare questo contenuto, scegli “Accetta e continua”.

Fine del contenuto di Twitter, 1

Il contraccolpo ha spinto il ministro dell’istruzione statale F.C. Sivankutty per difendere la famiglia. “Cosa c’è di più felice che dire addio con un sorriso a chi ha vissuto felicemente?” ha scritto su Facebook.

Catturare i funerali su video o foto è come qualsiasi altro evento, afferma Raju Kanampuzha, amministratore delegato della Ernakulam District Event Management Company.

Ma le comunità indù e musulmane nello stato raramente optano per questo servizio, ha detto.

“La cerimonia cristiana è un elaborato addio – dalle preghiere in casa alla processione verso la chiesa e i rituali nella cappella del cimitero”, spiega. “È anche aperto a tutti, il che non sempre accade con i rituali indù o musulmani”.

È difficile dire quando sia iniziata l’usanza di fotografare i funerali cristiani, afferma padre Matthew Kilokan, sacerdote della Chiesa cattolica siro-malabarese.

“La fotografia era costosa quando è iniziata e non così accessibile a tutti come lo è oggi”, dice. “Ma è diventata sicuramente parte di questo rituale quando è entrata a far parte della vita della persona media”.

fonte dell’immagine, Eventi esecutivi

didascalia foto,

I cristiani hanno rappresentato i funerali per molto tempo

Quando il signor Beto ha iniziato, ha detto che le sue foto erano più sobrie e si limitavano a primi piani del defunto, immagini di parenti seduti accanto alla bara e alcune immagini della famiglia che baciava il defunto per salutare e i rituali eseguiti dal defunto. . sacerdote.

Ma come la fotografia di matrimonio, anche lo stile della fotografia funebre si è evoluto, ha affermato.

“La tendenza della fotografia spontanea è penetrata anche qui nel settore dei matrimoni, quindi ora l’idea è quella di catturare anche le emozioni”, spiega. “Un parente potrebbe scoppiare in lacrime ed essere confortato o essere vicino a qualcun altro – ora stiamo cercando di catturare questi momenti”.

Una volta conservate negli album, queste foto vengono ora condivise sui gruppi WhatsApp e sui social media come ricordo e per condividere momenti con chi è impossibilitato a partecipare alla cerimonia.

fonte dell’immagine, Eventi esecutivi

didascalia foto,

Come la fotografia di matrimonio, anche lo stile della fotografia funebre si è evoluto

Mentre molti conservano le foto per ricordo, Beto dice che ha anche clienti per i quali è un esercizio mostrare quanto hanno speso in coro o quando assumono un costoso manager di eventi.

Il numero di funerali elaborati è in aumento nello stato, afferma Kanambucha, la cui azienda ha avviato una raccolta privata di funerali It’s Your Day sette anni fa.

Ciò include un obitorio mobile, una bara, una composizione floreale, un servizio di trasmissione in diretta, un catering, un’ambulanza, l’allestimento di una tettoia fuori casa e, naturalmente, la fotografia.

fonte dell’immagine, Eventi esecutivi

didascalia foto,

Le immagini vengono ora condivise sui gruppi WhatsApp e sui social media

La famiglia Pathanamthitta ha affermato di non essere stata influenzata dalla censura pubblica della loro immagine virale. Hanno deciso di scattare un’ultima foto con la loro mamma “con volti sorridenti” perché erano “orgogliosi” di lei.

“È stata una nostra decisione collettiva scattare l’ultima foto con lei di buon umore, per assicurarle un buon addio”, ha detto un membro della famiglia disse dopo.

BBC News India è ora su YouTube. clic Qui Per iscriverti e guardare i nostri documentari, spiegazioni e servizi.

Leggi altre storie sull’India dalla BBC: