Aprile 19, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

SpaceX utilizza i satelliti cellulari Starlink per pubblicare un tweet

SpaceX utilizza i satelliti cellulari Starlink per pubblicare un tweet

Dopo aver inviato alcuni messaggi di testo, il sistema cellulare Starlink di SpaceX ha ora pubblicato un tweet.

“Questo post è stato inviato tramite il satellite SpaceX Direct to Cell nello spazio”, ha affermato SpaceX libri La X domenica sera. La dimostrazione significa che SpaceX ha utilizzato uno smartphone non modificato sulla Terra per inviare il tweet. Ma invece di trasmettere la posizione a una rete cellulare tradizionale, è stata inviata in modalità wireless nello spazio a un satellite Starlink in orbita in grado di inviare dati a Internet.

Ben Longmire, direttore senior dell'ingegneria satellitare di SpaceX, ha aggiunto che il tweet e alcuni messaggi diretti sono stati inviati da un telefono a Santa Cruz, in California, anche se c'era molta copertura di alberi.

“È anche interessante notare che questi satelliti hanno il segnale cellulare più forte a casa mia, a sole 15 miglia dal cuore della Silicon Valley.” Egli ha detto Su X, precedentemente Twitter.

SpaceX ha sviluppato questa tecnologia in modo che i telefoni cellulari possano ricevere messaggi di testo e vocali e accedere a Internet ovunque, anche nelle zone morte. Il mese scorso, l'azienda ha lanciato nello spazio i primi satelliti Starlink “Direct Cell”, che sono stati successivamente utilizzati per trasferire con successo messaggi di testo tra due smartphone sulla Terra. Una demo mostrata domenica mostra ora che la stessa tecnologia può anche consentire l'accesso a Internet.

Consigliato dai nostri redattori

SpaceX potrebbe aver pubblicato il tweet nel tentativo di invogliare gli operatori di telefonia mobile ad adottare il sistema cellulare Starlink. L'azienda è tra gli espositori del Mobile World Congress di quest'anno, che si terrà questa settimana a Barcellona, ​​​​in Spagna.

SpaceX prevede di implementare l'accesso al sistema cellulare Starlink entro la fine dell'anno, in attesa dell'approvazione della FCC. L'azienda prevede di offrire prima il supporto per la messaggistica di testo prima di espandersi alla voce e ai dati nel 2025. Ma negli Stati Uniti, T-Mobile ha solo affermato che offrirà la tecnologia ai propri clienti. Altri partner includono la giapponese KDDI, l'australiana Optus, la canadese Rogers Communications e altri.

Ricevi le nostre migliori storie!

Iscriviti a Cosa c'è di nuovo adesso Ricevi ogni mattina le nostre notizie più importanti nella tua casella di posta.

Questa newsletter può contenere pubblicità, offerte o link di affiliazione. L'iscrizione alla nostra newsletter indica l'accettazione del nostro sito web termini di utilizzo E politica sulla riservatezza. Puoi annullare l'iscrizione alle newsletter in qualsiasi momento.

READ  Perché è improbabile che GTA 6 sia una versione Day 1 su Xbox Game Pass o PS Plus