Maggio 22, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

SpaceX punta al lancio di Starlink mercoledì sera e si sta preparando per il suo terzo volo Starship: Spaceflight Now

SpaceX punta al lancio di Starlink mercoledì sera e si sta preparando per il suo terzo volo Starship: Spaceflight Now
Un razzo Falcon 9 è pronto a supportare il lancio dello Starlink 6-44 dal Launch Complex 39A presso il Kennedy Space Center della NASA il 13 marzo 2024. Immagine: Spaceflight Now

Aggiornamento alle 19:20 ET: SpaceX ha modificato l'orario di decollo della missione T-0.

SpaceX è impegnata a prepararsi per due missioni sulla piattaforma di lancio in Florida e Texas. Si sta preparando a lanciare giovedì mattina il terzo Integrated Flight Test (IFT-3) del suo razzo Starship, ma nel frattempo spera di lanciare una costellazione di satelliti Starlink dal Kennedy Space Center della NASA.

Il lancio della missione Starlink 6-44 è previsto dal Launch Complex 39A entro e non oltre le 21:25 ET di mercoledì (01:25 UTC di giovedì). Ci sono 23 satelliti a bordo del razzo Falcon 9, che rappresenta finora il lancio di oltre 6.000 satelliti Starlink.

Spaceflight Now avrà una copertura in diretta circa un'ora prima del decollo.

Il primo booster a supporto di questa missione, il B1062, sarà lanciato per la 19esima volta, diventando così il leader del volo insieme al B1058 e al B1061. Il B1058 fu distrutto durante il viaggio di ritorno a Port Canaveral.

B1062 aveva precedentemente lanciato due satelliti GPS (Global Positioning System); Voli con equipaggio Inspiration4 e Ax-1; E 11 missioni Starlink sono tra i 18 lanci precedenti.

Circa 8,5 minuti dopo il decollo, il B1062 atterrerà sul drone SpaceX, chiamato “A Shortfall of Gravitas”. Questo sarà il 61esimo atterraggio su ASOG nonché il 284esimo atterraggio per un veicolo SpaceX fino ad oggi.

Dopo questa missione, SpaceX verrà lanciato 26 volte. Questo sarà anche il 49° lancio orbitale del mondo.

Veicolo spaziale all'orizzonte

Mentre la missione Starlink è in lavorazione, SpaceX ha anche raggiunto la fine della missione Starship IFT-3. Nel tardo pomeriggio di mercoledì, la Federal Aviation Administration (FAA) ha rilasciato una licenza di lancio per il volo dalla struttura Starbase di SpaceX nel sud del Texas. Leggi la documentazione di supporto Qui.

READ  Enormi affermazioni sulle origini del Covid-19 da parte di un importante epidemiologo australiano

Le previsioni del tempo per un lancio giovedì mattina, la data prevista attualmente annunciata, potrebbero rappresentare un problema per il lancio. Oltre alla nebbia intorno alle 7, ora del Cairo (12.00 UTC), si prevede anche cielo nuvoloso.

SpaceX ha più date di backup per i tentativi di lancio, che attualmente si estendono fino a lunedì 18 marzo.