Maggio 25, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Sony distribuisce nuovi giochi Blooper, forse incluso Silent Hill

Lo sviluppatore horror indipendente Bloober Team ha recentemente firmato un file “Ottimo affare di distribuzione” Con Sony Interactive Entertainment per i giochi in arrivo, Silent Hill potrebbe essere incluso.

Bloober Team si è assicurato un distributore globale per i suoi nuovi giochi e uno dei migliori del settore: Sony Interactive Entertainment.

Attualmente sviluppatore Lavora su quattro progetti Include un nuovo gioco con Konami (che si pensa sia Silent Hill), nuovi Layers of Fear, un progetto finanziato dalla Private Division di Take-Two Interactive e un progetto con Rogue Games. Sony potrebbe essere il distributore digitale di alcuni di questi giochi tramite PlayStation Store/PS Plus e tramite i canali di vendita fisici.

Sito finanziario polacco bancario Ha pubblicità:

“Il Consiglio di Amministrazione di Bloober Team SA con sede legale a Cracovia (di seguito “l’emittente”) informa che l’emittente ha stipulato in data odierna un importante accordo di licenza e distribuzione con Sony Interactive Entertainment LLC per distribuire gli indirizzi degli emittenti individuati nel nuovo sistema di distribuzione L’emittente riporterà i dettagli, comprese le date di rilascio, in relazioni correnti separate.

“Secondo l’emittente, la vendita del capitale avrà un impatto sui risultati finanziari dell’emittente per il 2022 e periodi successivi”.

In ciò Rapporti recenti sugli utiliIl team di Bloober osserva che questi nuovi giochi lo saranno “più grande produzione” Studio made ever e i giochi si distingueranno dalle offerte precedenti.

Ecco cosa ha detto Blooper nel rapporto di marzo 2022:

“Pur mantenendo tutte le caratteristiche che hanno contraddistinto le nostre precedenti produzioni, compreso il filo psicologico ben definito, l’azienda intende introdurre diversi elementi che danno vita al gameplay: più azione, esplorazione ampliata e combattimento tattico.

“I progetti preparati saranno i più grandi della compagnia fino ad oggi, conosciuti come ‘AAA’ (nel genere horror).

“La sua implementazione ci rende orgogliosi, ma l’azienda vuole che i giochi creati dai suoi team di sviluppo siano conosciuti non solo per la loro alta qualità, ma anche per il loro approccio unico al tema del marchio. Nel 2022, l’azienda prevede anche di essere maggiormente coinvolta in Riconoscimento del marchio Bloober. Il team aziendale organizza le assunzioni e la strategia aziendale secondo il principio che il dipendente è la risorsa più grande dell’azienda”.