Giugno 17, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

“Soffriva ma continuava a picchiare”: l’assalto della FIR di Swati Maliwal rivela dettagli orribili | Esclusivo

Il deputato dell’AAP ha anche informato la polizia di Delhi che Bibhav Kumar aveva abusato di lei, mentre avrebbe usato parole oscene contro di lei. | Immagine: PTI

Nuova Delhi: In una grave svolta degli eventi legati alla presunta aggressione che ha coinvolto il deputato Rajya Sabha e il leader del partito Aam Aadmi (AAP) Swati Maliwal Alcuni dettagli inquietanti sono emersi riguardo all’aggressione, quando Maliwal ha raccontato la straziante prova alla polizia di Delhi giovedì sera, rivelando l’orribile portata dell’aggressione. Rivelando la portata della presunta aggressione, dicono le fonti, Maliwal ha informato la polizia di Delhi su come Bibhav Kumar (segretario personale e stretto collaboratore del primo ministro di Delhi) Arvind Kejriwal (il principale imputato in questo caso) ha continuato a colpirla al basso ventre anche se lei continuava a implorarlo di fermare l’aggressione affermando apertamente che in quel momento aveva le mestruazioni poiché aveva il ciclo. Come ha lasciato la casa di Kejriwal – che era molto presente al momento dell’aggressione – per fare una telefonata frenetica alla stazione di polizia, informando gli agenti del terribile incidente.

La Repubblica ha appreso da fonti attendibili che il FIR depositato in relazione all’aggressione indica la sequenza di eventi in cui gli orribili atti di abuso hanno avuto luogo nella residenza di Kejriwal nell’orribile lunedì.

Bibhav spinge a tradimento Maliwal durante una discussione con lui L’ha schiaffeggiata senza provocazione e le avrebbe dato un pugno allo stomaco, dal FIR depositato al riguardo sono emersi dettagli molto inquietanti.

In un’accusa scioccante, Maliwal ha affermato di essere stata ripetutamente presa a calci e picchiata, anche sul petto e sul basso addome.

READ  La coalizione accusa il governo di “grandi spese”

Il deputato dell’AAP ha anche informato la polizia di Delhi che Bibhav ha abusato di lei, presumibilmente usando parole oscene contro di lei.

Inoltre, quando Maliwal – che in quel momento “piangeva di dolore” – ha cercato di resistere alle avances di Bibhav nei suoi confronti, secondo quanto riferito ha minacciato il deputato dell’AAP, dicendo: “Dekh ling, nepeta sporco (Lo vedremo e lo sistemeremo).”

L’atto atroce è avvenuto nel salotto della casa di Arvind Kejriwal e il Primo Ministro di Delhi era presente lì al momento dell’aggressione, hanno detto fonti a Republic, citando dettagli della FIR.

Nella sua dichiarazione di due pagine e mezza, dicono le fonti, Maliwal ha fornito una descrizione dettagliata dell’aggressione, affermando quanto segue:

  • Delhi CM Arvind Kejriwal Era in casa al momento dell’aggressione.
  • Maliwal è andata nel salotto della casa di Kejriwal, dove stava aspettando il Primo Ministro.
  • Bibhav ha raggiunto la stanza dove aspettava il Primo Ministro e ha iniziato ad abusare di lei.
  • Bibhav poi l’ha schiaffeggiata senza provocazione e ha iniziato a picchiarla. Presumibilmente ha colpito Maliwal sul viso, sul petto e sullo stomaco. L’ha colpita anche nella parte inferiore del corpo.
  • Mentre Maliwal cercava di resistere all’aggressione, urlando e urlando che avrebbe dovuto lasciarla e lasciarla, ha continuato a picchiarla lanciandole costantemente insulti in hindi.
  • Gli disse che soffriva molto durante il ciclo mestruale e lo pregò di lasciarla, ma inutilmente.
  • Bibhav ha continuato a minacciare Maliwal, sostenendo all’epoca che “se ne sarebbe preso cura lui”.
  • Alla fine, Maliwal è corsa fuori e ha chiamato la polizia non appena è uscita.

È stata presentata una FIR ai sensi delle sezioni pertinenti del codice penale indiano (IPC) relative all’oltraggio alla modestia di una donna e all’aggressione nei suoi confronti. Questi includono la Sezione – 354 (Assalto), la Sezione – 506 (Intimidazione penale) e la Sezione – 508 IPC.

READ  Ricerca disperata di lavoro: all'interno della carenza di insegnanti di Victoria

La dichiarazione di Maliwal è stata registrata per quattro ore e mezza da una squadra della polizia di Delhi guidata da un commissario aggiuntivo del grado di ufficiale di polizia. La sua dichiarazione, registrata ai sensi dell’articolo 161 del codice di procedura penale, è stata trasferita alla FIR.