Luglio 7, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

SilverStone Fara V1M Pro – Recensione 2021

SilverStone Fara V1M Pro - Recensione 2021

Acquista in questi giorni e vedrai che le schede madri MicroATX offrono la migliore combinazione di prezzo e funzionalità per la maggior parte degli sviluppatori desktop. Ma quando si tratta di case per PC, il fattore di forma MicroATX tende a distorcere a favore di case più grandi o più piccole. Ed è un peccato, perché MicroATX è tutto basato sull’equilibrio. I case costruiti attorno a questo standard possono contenere molto più hardware di uno chassis Mini-ITX, pur mantenendo il suo peso e una manovrabilità più semplice rispetto a quasi tutte le alternative ATX full-tower. Se fatto bene, lavorare con il case MicroATX può essere una gioia. La nostra nuova offerta A è Fara V1M Pro di SilverStone, che offre un design sorprendentemente premium per il suo prezzo di listino di $ 89,99 (anche se probabilmente lo pagherai di più; vedi i dettagli alla fine di questa recensione).


Design: solo un po’ di confusione fara

SilverStone ha realizzato Fara V1M Pro con un caratteristico pannello frontale a quattro sezioni. Sia la parte superiore che i lati si alzano e si incontrano in un punto appena sotto il centro. Nella parte inferiore del case c’è una tacca tagliata nel pannello frontale, che rivela una ventola RGB (aRGB) indirizzabile situata dietro il filtro antipolvere. La ventola preinstallata è un modello da 120 mm, ma il case può ospitare fino a due ventole da 140 mm o un dispositivo di raffreddamento fino a 280 mm in questa posizione.

SilverStone ha anche preinstallato strisce luminose aRGB attorno al pannello centrale, che si uniscono ai LED sulla ventola per conferire al case un aspetto vivace e attraente. Il telaio non sembra particolarmente realistico quando è acceso, a causa del materiale scuro del pannello frontale, ma è abbastanza leggero da catturare l’attenzione e rendere il telaio interessante.

SilverStone Fara V1M Pro Angolo Retto

Il pannello sinistro di Fara V1M Pro è realizzato in vetro temperato per consentire a qualsiasi luce sul tuo hardware di brillare e mostrare la tua scheda grafica e l’attrezzatura di raffreddamento. Il pannello laterale destro è più semplice, realizzato interamente in lamiera d’acciaio. Per la parte superiore del case, SilverStone ha scelto di forare quasi l’intera piastra superiore, dove è possibile installare fino a 280 mm di refrigerante in questa posizione. Un filtro antipolvere copre lo spazio qui per aiutare a tenere fuori sporco e detriti.

READ  Il manager di Immortal Diablo teme che la "disinformazione" abbia causato indignazione per le microtransazioni

Ingresso/uscita frontale e controllo dell’illuminazione

SilverStone ha messo quella che di solito viene chiamata una scheda I/O “frontale” all’inizio della parte superiore del case, ed è una delle migliori schede I/O che abbia mai visto in un case a basso costo.

La striscia Porte e pulsanti include quattro porte USB, equamente divise tra USB 3.0 e USB 2.0. (Sarà alimentato dai connettori USB 3.0 e 2.0 sulla scheda madre.) Non troverai una porta USB Type-C aggiornata, ma non sembra essere necessaria per uno chassis economico, come USB-A-to Gli adattatori -C sono molto comuni e vengono forniti con molti dispositivi di tipo C. Inoltre, se si utilizza una scheda madre più vecchia, potrebbe non avere l’intestazione USB Type-C richiesta.

SilverStone Fara V1M Pro. Pannello I/O anteriore

Oltre alle porte USB, c’è un jack audio da 3,5 mm per cuffie e microfono. (È bello che SilverStone fornisca porte separate per questi, data la tendenza del laptop verso un solo jack per cuffie, che potrebbe non funzionare bene con le cuffie da gioco progettate con due prese.) C’è anche il solito pulsante di accensione, pulsante di ripristino e LED della guida per l’utente pulsante di controllo che può essere utilizzato Per passare tra le diverse modalità di illuminazione aRGB.


Esperienza di costruzione: volume MicroATX, pieno spirito ATX

Sebbene non possa avere schede madri MicroATX più grandi, Fara V1M Pro è costruito con un design interno simile a molti dei case ATX completi che abbiamo recensito. Un tipico design ATX, vicino al cliché a questo punto, presenta un ampio scomparto principale per la scheda madre e uno scomparto secondario più piccolo, sotto un alto cofano nella parte inferiore dello chassis, per l’alimentatore (PSU) e solido da 3,5 pollici -Stato unità.

Questo è esattamente il modo in cui è progettato anche il Fara V1M Pro. Dal momento che è solo un case MicroATX, non avrai molto spazio di manovra per inserirti nella scheda madre, ma nulla che possa intralciare l’installazione della scheda madre, rendendo questo primo passo nel processo di installazione un compito facile.

READ  3 domande da porre sulla gestione efficace dei documenti con SharePoint

SilverStone Fara V1M Pro sbloccato a sinistra

L’installazione della scheda e il collegamento dei cavi sono facili come ci si aspetterebbe, ma l’installazione di un dispositivo di raffreddamento a liquido e del proprio refrigerante è un po’ più complicata di quanto non lo sia nella maggior parte dei casi ATX. Come ci si aspetterebbe da un case MicroATX, Fara V1M Pro non lascia molto spazio tra il bordo superiore della scheda madre e la parte superiore del case. Qualsiasi dispositivo di raffreddamento installato all’interno della parte superiore del telaio ostruisce l’accesso ai connettori lungo il bordo superiore della scheda madre, il che può rendere un po’ complicato il collegamento delle ventole del radiatore, della pompa dell’acqua e dei connettori di alimentazione della CPU.

Dovrai attenerti a un ordine intelligente delle operazioni dei componenti per evitare di dover disinstallare parti e tornare indietro in seguito. Consiglio di provare a collegare eventuali ventole, insieme al connettore di alimentazione della CPU, prima di montare il dispositivo di raffreddamento sulla parte superiore, per rendere questo compito meno difficile.

SilverStone Fara V1M Pro sbloccato a destra

Il supporto per l’archiviazione è completato da due dischi rigidi da 3,5 pollici e due dischi rigidi da 2,5 pollici o dischi rigidi SATA. È possibile montare due unità da 2,5 pollici a destra della scheda madre, mentre qualsiasi unità da 3,5 pollici deve essere montata su un rack che si inserisce nell’alloggiamento dell’alimentatore. Un supporto per unità rotante da 3,5 pollici può contenere un’unità da 2,5 pollici, ma senza un qualche tipo di adattatore di terze parti, il numero massimo di unità supportate è quattro.

Installi l’alimentatore facendolo scorrere nel case attraverso il lato destro, quindi installandolo dal retro come al solito. I ritagli situati sopra l’alloggiamento dell’alimentatore e intorno alla scheda madre consentono di far passare i cavi di alimentazione, chassis e SATA da un lato all’altro per un facile instradamento dei cavi. Questi fori nella scheda madre mancano di coperture o paraurti in gomma intorno per aiutare a nascondere i fili alla vista, lasciando un prodotto finale leggermente meno lucido.


Arbitro: Fara’ Naf

Nel complesso, Fara V1M Pro di SilverStone è un case ben fatto che ci lascia ben poco di cui lamentarci. In parte perché il suo design è il più sicuro e standardizzato possibile. Mentre il pannello frontale scolpito è unico e la combinazione di porte I/O del pannello frontale è un po’ più generosa della media, il design complessivo è il più vicino possibile a un moderno supporto standard MicroATX come in ogni caso abbiamo visto. Non è una brutta cosa, anche se il telaio assomiglia più all’acciaio che allo sforzo incredibile.

READ  La migliore sicurezza per la casa intelligente Ring in vendita su Amazon

La nostra unica stranezza principale: Fara potrebbe utilizzare più miglioramenti in aree come gli slot per il passaggio dei cavi. Non manca nessuna area principale, ma non ti travolgerà con caratteristiche sorprendenti che non sono tipiche di un moderno chassis compatto. Non ottieni extra premium come una porta USB-C frontale o la possibilità di montare la tua GPU verticalmente.

SilverStone Fara V1M Pro sbloccato a destra

Se stai costruendo attorno a una scheda madre MicroATX, possiamo consigliare vivamente Fara V1M Pro – se riesci a ottenerlo al giusto prezzo, cioè. Al momento del lancio, SilverStone prevedeva di vendere il suddetto chassis MSRP per $ 89,99, il che è perfettamente ragionevole. Date le condizioni di mercato qui alla fine del 2021, un rappresentante dell’azienda ci ha detto che a causa di tariffe e problemi di spedizione, i prezzi di strada negli Stati Uniti sarebbero probabilmente più alti e, al momento della stesura di questo documento, il telaio stava vendendo su Amazon per $ 115,30. Il cartellino del prezzo di poco più di $ 100 non rovina le offerte, ma è certamente meno attraente per il set di funzionalità di Fara.

Dato che i fattori di mercato relativi ai backup e ai driver stanno causando carenze e aumenti dei prezzi per tutti i tipi di PC in questi giorni, è giusto notare che i prezzi sono in continua evoluzione per molti casi di PC in questi giorni, e non solo. Tuttavia, anche al prezzo più alto, il V1M Pro è abbastanza attraente da considerarlo una build MicroATX in futuro.