Giugno 15, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Serena Williams ha perso ancora una volta sulla terra battuta in Italia

La preparazione di Serena Williams per l’Open di Francia ha preso un altro duro colpo con la sconfitta di Caterina Siniakova nel secondo round dell’Emilia-Romagna Open in Birmania.

Nadia Podoroska ha preso la wild card all’ex torneo numero uno del mondo dopo aver perso la sua prima partita a Roma la scorsa settimana.

Nella sua prima partita su terra battuta in questa stagione ha vinto il turno di apertura contro l’adolescente Lisa Picado in Italia, ma Siniakova ha vinto il set 7-6 (4) 6-2.

Williams aveva un set point di 5-4 nella partita di apertura, ma è stata ben salvata da Siniakova, che ha poi detto che la prima interruzione del servizio era solo per l’americana per reagire.

Ma Siniakova, al 68 ° posto, è stata la più costante al tie-break, e la ceca ha vinto quattro partite di fila per concludere la partita.

Nella sua intervista con il tribunale, Sineakova ha detto: “Sono sorpreso. Questa è una partita fantastica. Ho giocato molto bene. Sono così felice di essere riuscito a finire questo in questo modo. Ero così felice di condividerlo con lei in tribunale. “

Coco Kauf, terza testa di serie, ha permesso un vantaggio per 5-1 nel secondo set contro Kia Canepi, ma ha vinto 7-6 (6) 7-6 (7) e ha continuato la sua buona forma sulla terra battuta dopo aver raggiunto la semifinale di Roma.

Coco Kauf era forte sull’argilla (Gregorio Porcia / AB)

La seconda testa di serie Petra Martic ha sconfitto Varvara Kraseva 6-4, 6-2, mentre l’ex finalista del French Open Sara Errani ha sconfitto Ana Bogton 7-5, 4-6 6-1.

READ  Goditi il ​​gusto italiano con uno sconto del 50% su Sycamore Vino Cuisine with Dinner | Offerte calde del ristorante della cena

All’evento WTA di Belgrado, Ana Konju della Croazia ha vinto 6-2 1-6 7-5 su Alison von Yutvank per un lungo problema al gomito.

Vittorie anche per l’australiana Ajla Tomljanovic e la settima testa di serie Rebecca Peterson.