Maggio 21, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Regole CDC Accordo Anime NYC Non un evento Covid Superspreader

Partecipanti vestiti (e mascherati) su una scala mobile all'Anime New York nel novembre 2021.

Vestito per partecipare a Anime NYC al Jacob K. Javits Convention Center di New York City il 20 novembre 2021.
Foto: Kina Bettencourt/AFP (Getty Images)

Il Centro per il controllo delle malattie Ieri ha pubblicato uno studio che Convenzione Anime di New York del 2021 Non è stato un super evento, anche se era presente una delle prime persone conosciute negli Stati Uniti ad aver contratto la variante Omicron del coronavirus. Ma non è stata solo fortuna: l’evento ha avuto diverse misure per ridurre il contagio, il che significa che potrebbe essere utilizzato come modello per altre convention dei fan. Nel futuro.

Il motivo per cui si sospettava che Anime NYC fosse super diffuso (anche supposto, si potrebbe dire) è che Omicron è significativamente più contagioso delle precedenti iterazioni di covid-19 e più di 53.000 fan degli anime hanno partecipato a Monopoly, in cui vivo New York City al Javits Center. Il CDC afferma che “una buona filtrazione dell’aria, una vaccinazione diffusa e l’occultamento in ambienti chiusi” hanno contribuito a ridurre la diffusione del virus. Inoltre, Anime NYC ha richiesto ai partecipanti di ricevere almeno una dose di vaccinazione, mentre il centro congressi ha utilizzato filtri HEPA per la ventilazione.

secondo Il New York TimesIl CDC ha affermato: “La quota di presenze al test che è risultata positiva è stata simile alla quota di test per il coronavirus risultati positivi in ​​tutta New York City all’incirca nello stesso periodo. Inoltre, i pochi campioni positivi che sono stati sequenziati geneticamente erano praticamente Grande della variante Delta, non Omicron. I partecipanti alla conferenza che sono stati infettati erano più propensi di quelli che sono risultati negativi ad andare in bar, discoteche o club di karaoke”.

Tuttavia, non fare ancora le valigie per il Comic-Con di San Diego. Ci sono ancora molti fattori aggiuntivi che potrebbero portare a tassi di infezione inferiori. Ad esempio, il CDC riferisce che se all’epoca Omicron fosse stato più diffuso in tutta la città, le cose probabilmente non sarebbero andate bene. E, naturalmente, l’Omicron ora è molto più diffuso in tutto il Paese.

Tuttavia, questo significa che Anime NYC potrebbe fungere da modello per altre convenzioni da seguire in futuro in modo che gruppi di fan relativamente grandi si uniscano e celebrino fumetti, anime, giochi e altro in relativa sicurezza. Ovviamente, non c’è un calendario all’orizzonte poiché 160.000 persone si accalcheranno presto al San Diego Convention Center, ma amico, alla fine sarà bello uscire di nuovo con alcuni amici ossessionati dalla persona.


Ti chiedi dove è andato il nostro feed RSS? potresti Scegli cosa c’è di nuovo qui.

READ  Luna, stazioni spaziali private e altro: il presidente della NASA Bill Nelson parla del futuro del volo spaziale umano