Settembre 23, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Recensione DeLonghi La Specialista Arte: un’esperienza da barista accessibile

Real Life Reviews: DeLonghi’s La Specialista Arte Gave Me Back the ‘Barista’ Experience in Lockdown

In Lifehacker, scegliamo e scriviamo in modo indipendente delle cose che amiamo e pensiamo che farai anche tu. Abbiamo partnership pubblicitarie e di affiliazione, il che significa che possiamo raccogliere una quota delle vendite o altri compensi dai link in questa pagina. A proposito: i prezzi sono accurati e gli articoli sono disponibili al momento della pubblicazione.

Vivere in casa è stato un vero test della caffeina. L’accesso limitato alla caffetteria locale significa, per molti di noi, che il cappuccino mattutino che ci godiamo mentre andiamo al lavoro non fa più parte della nostra vita quotidiana. E mentre ci sono un sacco di macchine là fuori che rendono la prova del caffè duro a casa un compito relativamente facile, a volte vuoi solo una tazza fatta da barista.

La nuova macchina da caffè La Specialista Arte di DeLonghi è la loro ultima compatta fatta a mano che offre “l’autentica esperienza di un caffè a casa” – quindi quando mi è stata offerta la possibilità di recensirla, ho colto l’occasione.

Non sono un barista, ma un amante del caffè, ed essere rinchiuso nel mio appartamento offre un’ottima opportunità di apprendimento.

Ma prima, ecco le specifiche che devi conoscere. La macchina da caffè La Specialista Arte di DeLonghi è dotata di:

  • 8 impostazioni di macinatura
  • Efficace controllo della temperatura
  • MyLatte Art ا Steam Wand
  • Tre ricette già pronte: espresso, nero lungo, acqua calda
  • Dimensioni: 285 x 365 x 399 (con contenitore per chicchi)
  • Il suo peso è di 8,8 kg

Cosa è buono?

Credito immagine: Lifehacker Australia

Per prima cosa, per una macchina manuale, le dimensioni sono molto ragionevoli. DeLonghi non si è preoccupato quando lo hanno chiamato compatto. La macchina non è affatto piccola, ma si adatterà perfettamente alla maggior parte delle cucine, inclusa la mia piccola scusa per una.

READ  Jaros Vakarian, sono libero per la cena del giovedì

La macchina La Specialista Arte viene fornita con un fornitissimo kit barista con pressino professionale, tappetino tamper, guida dosaggio tamper, lattiere e due filtri a parete singola di diverse dimensioni.

Il mio oggetto preferito qui è il tappetino imbottito che rende l’intero processo molto più organizzato. Posizionare qui il filtro del caffè (il pezzo che tiene il caffè macinato quando si prepara una tazza) non solo gli dà uno spazio vitale, ma aiuta anche a controllare bene l’intero processo di riempimento.

Quando si tratta di utilizzare il dispositivo nel suo insieme, ho trovato il processo alquanto intuitivo. Anche se sì, questa è una macchina manuale, quindi c’è qualche manomissione con il controllo della temperatura, le impostazioni della dose e la macinatura, il manuale di istruzioni specifica chiaramente quali impostazioni funzioneranno meglio per il tipo di caffè che stai utilizzando (in termini di livello di tostatura).

Il livello di dose e l’impostazione di macinatura possono essere regolati con una semplice rotazione della manopola e la funzione di controllo della temperatura ha tre livelli che è possibile navigare con un solo pulsante. Sto lavorando con fagioli di media grandezza al momento, quindi il mio livello di dose è tra 10 e 20, la macinatura è impostata su quattro e la temperatura è sulla seconda.

Per avviare il processo di macinatura, posizionare la guida di pressatura nel filtro del caffè e ruotarla in modo che i due pezzi siano bloccati insieme. Non sono sicuro di aver disperatamente bisogno di un manomissione manuale nella mia vita, ma impedisce al caffè macinato di fuoriuscire dal filtro del caffè, il che è ottimo dal punto di vista dell’igiene. (Devo dire che la macchina è praticamente priva di ingombri se si mantiene il liquido versato in eccesso.)

READ  Progetto CHIP smart home networking standard rebranding 'Matter'

Da qui, tutto ciò che devi fare è inserire il filtro del caffè sotto il macinacaffè e spingerlo delicatamente. Questo processo è molto semplice e avrai i fagioli macinati in pochi secondi.

Le prime volte che ho preparato il caffè, ho scoperto che funzionava molto velocemente e non c’era molta crema da vedere. Dopo aver impostato le impostazioni di macinatura (su quattro), questo non è più un problema. Da quel momento in poi, sono sempre stato contento della lunghezza e del sapore degli shot di espresso che La Specialista Arte di DeLonghi produceva.

Credito immagine: Lifehacker Australia

L’ultimo componente a cui mi riferirò qui è l’ugello del vapore. Questa roba può essere un po’ spaventosa. Se ti avvicini a loro dall’angolazione sbagliata, ti urleranno e faranno un casino. Nel corso degli anni, ho imparato a gestirlo – in una certa misura – e devo dire che fare il montalatte con questa macchina è stato abbastanza facile nella mia esperienza.

Penso che la funzione di selezione possa fornire un maggiore controllo, ma il pulsante del vapore qui è molto reattivo e non c’è molto ritardo una volta premuto.

Sto facendo la schiuma cremosa perfetta? Assolutamente no (l’immagine principale in questo articolo lo confermerà). Ma ci sto lavorando.

Cosa non va bene?

Questo è un dato di fatto quando si passa da una macchina a capsule a un’opzione manuale, ma il processo di preparazione del caffè richiede più tempo. Non starai lì per 30 minuti a lavorare sul tuo cappuccino, ma passare dalla pressione e passare alla registrazione attraverso i passaggi della preparazione manuale del caffè richiede alcune modifiche.

Questo non sarà un aspetto negativo per tutti, poiché il compito può essere in qualche modo soddisfacente, ma c’è la possibilità che alcune persone lo trovino frustrante. Se sei felice di fare trading per il tuo tempo dipenderà dalle preferenze personali.

READ  "Elden Ring" potrebbe essere mostrato all'E3 2021.

giudizio

DeLonghi Art Specialist
Credito immagine: Lifehacker Australia

E per quanto ami il mio caffè in capsule, il prodotto finale ha un buon sapore meglio Quando viene dalla macinatura fresca. E mentre una macchina manuale richiede un po’ più di tempo e fatica, se stai entrando nel processo con l’obiettivo principale di essere un’ottima tazza di caffè, probabilmente ne varrà la pena.

A mio parere, la macchina La Specialista Arte di DeLonghi offre un ottimo incrocio tra l’esperienza completa del barista e la preparazione di un caffè semplice e di alta qualità a casa. La macchina ti chiede di lavorare per la tua birra, ma non così duramente da lasciare tutti tranne l’appassionato di caffè irriducibile.

Se vuoi saperne di più, puoi dare un’occhiata alla macchina La Specialista Arte sul sito di DeLonghi Qui Era disponibile per $ 749. In alternativa, puoi anche ottenere uno di questi dispositivi da AmazonAttualmente è in vendita con uno sconto Prezzo 679 dollari.