Luglio 25, 2024

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Recensione della tastiera ricaricabile Kensington Pro Fit Ergo KB675 EQ TKL

Recensione della tastiera ricaricabile Kensington Pro Fit Ergo KB675 EQ TKL

Scriviamo molto qui su PCMag, quindi siamo sempre alla ricerca della più recente tecnologia di tastiera ergonomica per alleviare il dolore dei nostri polsi. La tastiera wireless Pro Fit Ergo KB675 EQ TKL di Kensington è una tastiera economica ($ 69,99) con poggiapolsi integrato e motivo a onde che costringe le mani in una posizione più comoda. È un’ottima soluzione, ma alcuni inconvenienti gli impediscono di sostituire l’attuale vincitore dell’editore Choice Logitech Wave Keys per le migliori tastiere ergonomiche economiche.


Design: confortevole ma con grande onda

Pro Fit Ergo è una tastiera senza tastierino numerico (TKL), il che significa che elimina il tastierino numerico a destra delle tastiere di dimensioni standard preferite dagli appassionati di fogli di calcolo. Una tastiera numerica di solito fa risparmiare spazio sulla scrivania, una caratteristica che molti giocatori PC apprezzano quando muovono il mouse avanti e indietro. Tuttavia, la tastiera Kensington non è all’altezza, poiché le sue dimensioni sono 1,4 x 14,8 x 8,7 pollici (HWD), dandogli molto più spazio rispetto a qualcosa come NZXT Function 2 Mini TKL (1,5 x 13 x 4,8 pollici). Naturalmente, il design della chiave divisa richiede una larghezza leggermente maggiore.

Dal 1982, PCMag ha testato e valutato migliaia di prodotti per aiutarti a prendere decisioni di acquisto migliori. Scopri come sostenere i test.

(Fonte: Giuseppe Maldonado)

Dato il suo prezzo basso, non ti sorprenderà sapere che la KB675 EQ TKL è una tastiera con membrana in gomma e che i suoi tasti sono più sottili di quelli di una tastiera meccanica. È abbastanza leggero a 1,32 libbre, anche se le sue dimensioni e la forma non si prestano al trasporto in una borsa o in uno zaino.

READ  5 migliori giochi di ruolo indie che vale la pena riavviare a giugno 2022

Il Pro Fit Ergo è piuttosto grande, copre l’intera larghezza della tastiera e aggiunge circa 3,6 pollici alla sua profondità. Anche se le sue dimensioni perdono qualche punto, non possiamo farne a meno per quanto riguarda la sua comodità; Dopo un pomeriggio trascorso a scrivere, appoggiare i polsi sulla superficie imbottita ci offre una piacevole pausa prima di tornare al lavoro. Sarebbe stato meglio se fosse stato rimovibile, ma questo non è stato un grosso inconveniente.

Indicatori LED per Kensington Pro Fit Ergo KB675 EQ TKL

(Fonte: Giuseppe Maldonado)

Il poggiapolsi non è l’unica caratteristica che rende questa tastiera comoda, poiché i tasti stessi sono posizionati ergonomicamente per la digitazione. Le due metà sono divise da una sezione centrale decorata con tre LED: uno per l’indicatore della connessione Bluetooth, uno per il Caps Lock e uno per mostrare i livelli della batteria (verde per batteria piena, rosso per quasi scarica e verde lampeggiante per ricarica).

Come per la tastiera Logitech Ergo K860, il design diviso obbliga a tenere le mani leggermente più distanti rispetto a una tastiera standard, il che aiuta a ridurre l’affaticamento del polso e del braccio. Come con altre tastiere divise, i tasti hanno dimensioni leggermente diverse (in particolare i tasti G, T, Y, 7, H e N) per renderli più facili da raggiungere con la punta delle dita.

Tasti per riunioni Kensington Pro Fit Ergo KB675 EQ TKL

(Fonte: Giuseppe Maldonado)

Sebbene Pro Fit Ergo sia privo di tastierino numerico, offre alcuni tasti aggiuntivi molto apprezzati. Alcuni dei tasti più utili includono una serie di tasti per videoconferenze per app come Zoom o Google Meet, pulsanti di fine chiamata e disattivazione microfono, un pulsante di condivisione dello schermo per le presentazioni e un tasto per disabilitare la webcam. C’è anche un tasto dedicato per l’acquisizione dello schermo e un tasto per avviare la calcolatrice di Windows.

READ  Aggiornamento Apple iOS 15: recensioni di Elly Awesome con nuove interessanti funzionalità

Lato inferiore Kensington Pro Fit Ergo KB675 EQ TKL

(Fonte: Giuseppe Maldonado)

Abbiamo collegato Kensington al nostro computer utilizzando l’adattatore USB incluso per la connettività wireless a 2,4 GHz. C’è un piccolo slot per riporre l’adattatore nella parte inferiore della tastiera sotto l’interruttore di accensione/spegnimento. Il Pro Fit Ergo dispone anche della connettività Bluetooth, che viene attivata per impostazione predefinita azionando la tastiera. I piedini inclinabili sul bordo inferiore forniscono un’inclinazione opzionale per la digitazione.

Poiché si tratta di una tastiera wireless, sapevamo che probabilmente avremmo caricato la batteria interna tramite il cavo USB-C incluso. Kensington valuta il KB675 per circa due mesi e mezzo tra una spedizione e l’altra, il che sembra deludente: Logitech valuta il Wave per 36 mesi. Sfortunatamente, la tastiera non dispone di una modalità cablata per funzionare solo tramite un cavo USB, anche quando abbiamo provato il nostro cavo, che sapevamo poteva trasferire dati e alimentazione.


Verdetto: Uno sforzo efficace, ma solo nella media, e quindi uno sforzo modesto

Non c’è niente di sbagliato nella tastiera ricaricabile Kensington Pro Fit Ergo KB675 EQ TKL, tranne il suo nome lungo. Apprezziamo sempre il poggiapolsi imbottito e il design diviso ha contribuito a limitare l’affaticamento del braccio. E abbiamo utilizzato bene i pulsanti della riunione durante le videochiamate, anche se non abbiamo risparmiato tempo sulle scorciatoie da tastiera che avevamo già memorizzato. Ma la qualità costruttiva della tastiera sembra piuttosto economica e occupa molto spazio sulla scrivania per una tastiera TKL. In definitiva, vale la pena considerare il Kensington, ma non è all’altezza della nostra scelta attuale, i Logitech Wave Keys da $ 59,99.

Ti piace quello che stai leggendo?

Iscriviti a Relazione di laboratorio Ricevi le ultime recensioni e i migliori consigli sui prodotti direttamente nella tua casella di posta.

READ  Gli acquirenti di Overwatch 2 Stagione 8 Battle Pass potrebbero dover raddoppiare i BP della Fiera Invernale

Questa newsletter può contenere pubblicità, offerte o link di affiliazione. L’iscrizione alla newsletter implica l’accettazione dei nostri termini di utilizzo. termini di utilizzo E politica sulla riservatezzaPuoi annullare l’iscrizione alle newsletter in qualsiasi momento.