Maggio 19, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Quando gli uomini prenderanno la pillola? Rispondi alle tue domande

Il Istituto Nazionale della Salute Sta finanziando una sperimentazione clinica per testare un gel contraccettivo combinato chiamato NES/T, che gli uomini applicano sulle spalle e sulla parte superiore delle braccia una volta al giorno. Il dottor Wang, uno dei principali ricercatori, ha affermato che il gel ormonale è attualmente in fase di sperimentazione clinica di fase 2. Stima, ottimisticamente, che il gel potrebbe essere disponibile entro cinque anni, ma anche questo sarebbe molto veloce.

Contraline, una società biotecnologica della Virginia, è in attesa di prove cliniche per Adams, un idrogel iniettabile della durata di un anno. L’azienda lo ha descritto comeIUD per gli uomini.

I ricercatori in India stanno testando una procedura di vasectomia non chirurgica nota come Inibizione inversa dello sperma sotto guidaRISUG, o RISUG, che prevede l’iniezione di un gel nei tubi del pene che immagazzinano lo sperma. Ma fino a quando tali sforzi non supereranno studi sostanziali – e, soprattutto, prove umane – una forma di contraccezione maschile paragonabile alle pillole, cerotti, iniezioni e anelli sul mercato per le donne rimane una fantasia.

“Sono da tempo entusiasta degli studi sugli animali che mostrano risultati contraccettivi promettenti per gli uomini”, ha affermato il dottor Bobby Ngari, professore associato di urologia e salute della popolazione e direttore del programma di infertilità maschile presso la NYU Langone Health. “E ogni singola volta, sono deluso.”

Attualmente ci sono solo due tipi approvati di contraccettivi maschili: vasectomia e preservativo.

Mentre la vasectomia è reversibile, Il dottor Najari ha detto che non avrebbe mai raccomandato una vasectomia con l’intenzione di annullarla in seguito. Associazione urologica americana Istruzioni per la vasectomia Nota che le inversioni potrebbero non avere sempre successo. Ha detto che la procedura di inversione tende ad essere più lunga della vasectomia originale, con un tempo di recupero più lungo e non è sempre coperta da assicurazione. La vasectomia anche per lei È stato collegato a complicazioni Come l’infiammazione, il dolore a breve termine e cronico.

READ  Aggiornamento: un lancio di un razzo della NASA programmato per sabato sera presso la struttura di volo Wallops è stato cancellato, segnando il settimo ritardo

Najari ha affermato che i preservativi hanno l’ulteriore vantaggio di proteggere le persone dalle malattie sessualmente trasmissibili, ma sono “relativamente impopolari”. Anche quando le persone usano i preservativi, possono rompersi e strapparsi; I Centers for Disease Control and Prevention stimano che il tasso di fallimento dell’uso del preservativo sia 13 per cento.

Negli anni ’90, l’Organizzazione Mondiale della Sanità Ricerca condotta Al testosterone come potenziale forma di contraccezione e L’ho trovato molto efficace nella riduzione del numero di spermatozoi. Ma erano necessari livelli elevati dell’ormone per sopprimere efficacemente lo sperma, il che ha portato a effetti collaterali gravosi: aumento di peso, acne, irritabilità, sbalzi d’umore.