Agosto 18, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Qantas conferma il ritorno dei voli Sydney-Perth-Roma nel 2023

I viaggiatori australiani possono iniziare a pianificare le loro avventure italiane nell’estate settentrionale del 2023, con Qantas che conferma la seconda stagione del suo nuovo servizio tra Sydney e Roma, via Perth, pochi giorni dopo la partenza del primo volo.

Il ritorno di Red Roo nel continente europeo e il suo primo collegamento diretto dall’Australia ha preso il volo per la prima volta lo scorso fine settimana, con servizi in partenza ogni lunedì, mercoledì e sabato fino al 6 ottobre, sul suo aereo base Boeing 787-9 equipaggiato con David. L’elegante Caon Business Suite.

La nuova rotta italiana Qantas segna la fine di quasi 20 anni di assenza da Roma, quando il suo Boeing 747 ha servito la Città Eterna fino al 2003 dopo una sosta a Bangkok.

Decorazioni per il volo inaugurale di Roma dall'aeroporto di Perth. James R. Morgan, Getty Images

Accessori per il volo inaugurale di Roma dall’aeroporto di Perth.
James R. Morgan, Getty Images

Tre ore dopo il precedente tempo di percorrenza più veloce per Roma, il volo di 16 ore parte da Sydney, fa scalo a Perth e prosegue per l’aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino.

  • QF5 vede le ruote salire da Sydney alle 17:55 e Perth alle 22:20, atterrando a Roma alle 8:45 del giorno successivo
  • QF6 parte da Roma alle 10:50, arriva a Perth alle 8:35 e Sydney alle 16:05

I viaggiatori possono anche usufruire della “tariffa di andata e ritorno” che consente loro di volare a Roma e tornare in Australia da Londra con un unico biglietto Qantas.

Oltre alla comodità, la città fa anche un salto perfetto verso famose destinazioni europee come Atene, Francoforte, Milano e Nizza con le compagnie aeree partner di Qantas.

READ  ITA Airways lancia la "Classe Premium" su tutti i voli nazionali dal 10 gennaio - AirlineGeeks.com

A Roma, i frequent flyer e i viaggiatori d’affari possono accedere alla lounge Terminal 3 del partner Oneworld British Airways, aperta nel 2018 e che combina design britannico ed europeo, per quello che la compagnia aerea descrive come “un aspetto lussuoso e contemporaneo”.

Lounge British Airways nel terminal T3 di Roma.

Lounge British Airways nel terminal T3 di Roma.

Parlando a Perth, il CEO di Qantas Alan Joyce ha affermato che la compagnia ha registrato una forte domanda di voli senza scalo, con la capitale della costa occidentale che gioca un ruolo crescente nella sua espansione internazionale, compresi i servizi appena annunciati per Johannesburg e Giacarta.

“Gli australiani sono decisamente in movimento. I nostri clienti andranno all’estero per incontrare la famiglia e gli amici, riconnettersi con gli affari e riscoprire il mondo”.

I nostri voli da Perth a Londra sono molto prenotati e abbiamo accelerato il ritorno della nostra flotta di A380, che libererà i nostri 787 per operare nuove rotte tra cui Melbourne a Dallas e schierare A330 verso altre nuove destinazioni, inclusa l’India. e la Corea del Sud entro la fine dell’anno”.

La Qantas '787-9 è dotata della Business Wing progettata da David Coan.

La Qantas ‘787-9 è dotata della Business Wing progettata da David Coan.

Perth funge da gateway dell’Australia per Qantas per i voli europei, dove gli attuali aerei non hanno la portata per effettuare voli diretti dalle capitali della costa orientale. Tuttavia, con Project Sunrise riacceso e la conferma che rileverà l’attività nel 2025, i suoi giorni da major possono essere contati.

Oltre a Sydney e Melbourne senza scalo per Londra e New York, Joyce ha anche accennato alla possibilità di voli diretti per Parigi e Francoforte, offrendo ai viaggiatori maggiori opzioni.