Giugno 30, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Progetti di lusso Uber: i problemi di approvvigionamento colpiscono i progetti di alloggi di lusso Uber

I bagni incompiuti stanno interrompendo la consegna di case di lusso in molti progetti immobiliari in India poiché i fornitori di rubinetti, lavabi e lavandini eleganti e importati lottano per bloccare le merci nei porti.

I costruttori immobiliari utilizzano rubinetti, lavandini, lavandini occidentali, servizi igienici, box doccia e vasche da bagno importati nelle case di lusso che vendono. La maggior parte dei fornitori indiani di queste formulazioni proviene da produttori italiani e tedeschi, e alcuni di loro hanno anche stabilimenti in Cina.

L’interruzione dell’approvvigionamento è iniziata con i blocchi causati dal virus Covid e, con la Cina chiusa a intermittenza, le cose non sono mai tornate alla normalità. Questa è stata seguita dalla guerra russo-ucraina, che ha esacerbato il problema dell’approvvigionamento.

“Sebbene l’aumento dei costi del cemento e dell’acciaio abbia influito sull’attività, i ritardi nella consegna dei sanitari si sono aggiunti al dolore”, ha affermato Vibhav Agarwal, COO di LFW Homes, che attualmente sta costruendo pavimenti e cottage di lusso a South Delhi. “Nei nostri progetti, la costruzione è stata completata ma non siamo in grado di eseguire decorazioni per interni per mancanza di prodotti”.

Agarwal ha affermato di aver recentemente convinto un acquirente di una casa a trasferirsi nella sua casa e installare i sanitari in un secondo momento.

I fornitori di ET per bagni e cucine riferiscono che i tempi di attesa sono aumentati fino a otto settimane e che molti proprietari di case hanno scelto di acquistare questi infissi contemporanei sul mercato nero.

“C’erano migliaia di container che sono rimasti bloccati in luoghi diversi. Quindi abbiamo un ritardo ragionevole di circa due o tre settimane”, ha affermato Gaurav Malhotra, amministratore delegato di Hansgrohe India, la filiale indiana del gruppo tedesco Hansgrohe, un dispositivo per la cucina e il bagno marchio con una fabbrica in Cina. “.

READ  Le borse europee hanno chiuso in rialzo grazie al boom dell'attività economica nella regione

“La parte buona è che immagazziniamo una discreta quantità di materiali in India. Dividiamo la nostra gamma di prodotti in alcuni degli articoli che immagazziniamo, che abbiamo visto nel corso degli anni e analizziamo come gli articoli che sono necessari rapidamente. La consegna di gli articoli che importiamo e vendiamo dipendono dal tipo di prodotti e dalla filiera da cui provengono”.

Uno sviluppatore di boutique con sede a South Delhi
lui è Di recente ho consegnato una casa con la possibilità di completare un bagno all’arrivo degli infissi.

Varun Gupta, direttore di Bathline Indian, che importa accessori per il bagno di lusso, ha dichiarato: “Più che la guerra russo-ucraina, il problema è stato esacerbato dall’interruzione delle spedizioni. La domanda è aumentata vertiginosamente durante il Covid-19 a causa dell’acquisto di una seconda casa da parte di HNI. una casa più grande Gli acquirenti vengono da Mumbai e Bengaluru nella nostra filiale di Delhi per vedere i prodotti, ma c’è un ritardo nella consegna.

Bathline Indian esporta anche i dispositivi che producono.

ET ha recentemente riferito di come i ricchi indiani stiano investendo sempre più in immobili di lusso durante la pandemia.

Negli ultimi mesi, il settore immobiliare in India ha visto i super ricchi ottenere capanne e appartamenti di lusso per Rs 50 crore e più.

La situazione è simile nel mercato delle case di vacanza di lusso.

La maggior parte dei nostri fornitori ha problemi e anche il costo di importazione è aumentato. “Oltre agli infissi, anche la consegna dei tappeti è un problema”, ha affermato Suraj Morajkar, amministratore delegato di Sun Estates, il lussuoso costruttore di Goa che ha sviluppato ville per diverse celebrità. “Ma speriamo che questa sia solo un’interruzione per un breve periodo”.

READ  uno o due? L'ospitalità di Melbourne riapre nel caos a causa di regole contraddittorie della tabella di marcia

Alcuni intermediari hanno affermato di sperare che la situazione migliori presto, poiché le persone che acquistano proprietà ora vogliono trasferirsi a Diwali e gli infissi ultra-lusso vengono solitamente ordinati con due mesi di anticipo.

“Gli ultra-ricchi sono molto attenti ai prodotti che usano a casa. Ci investono tempo e denaro. Ma la questione dell’approvvigionamento non è nelle mani dello sviluppatore e il broker non può aiutare”, ha affermato Rohit Chopra, fondatore di Southdelhiprime.com, una boutique di consulenza.
Ciò influisce sulle vendite poiché gli acquirenti desiderano una casa completamente finita. ”