Settembre 24, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Nessuno concorda su chi vincerà la Serie A questa stagione

Nei prossimi giorni inizierà la nuova stagione calcistica dei principali campionati europei. Per molti campionati, siamo quasi già sicuri del vincitore. C’è qualcuno convinto che in Francia non vincerà il Paris Saint-Germain o che il Bayern Monaco non si aggiudicherà la vittoria in Germania per l’undicesimo anno di fila? Quando il calcio è all’apice, c’è una sensazione di inaspettato, per cui tutto può succedere. Capita che questa sensazione manchi nelle maggiori competizioni. Anche in Italia, ci sono stati anni di dominazione della Juventus finché l’Inter non ha interrotto la sequenza nella stagione di Serie A 2020/21. 

Certo, lo Scudetto è rimasto in città nella stagione 2021/22 quando il Milan si è aggiudicato la vittoria, ma con l’avvicinarsi dell’inizio della nuova stagione il 13 agosto, sembra che siano diverse le squadre pronte a conquistare il titolo. Secondo le quote delle scommesse online, le favorite per il titolo sono Inter e Juventus. Le squadre sono così vicine nel calcolo delle probabilità che sono tanti i bookmaker indecisi su chi sia leader del mercato. Secondo le ultime informazioni, c’è il Milan alle calcagna della coppia in testa. 

Potrebbero esserci delle sorprese

Eppure i bookmaker non hanno sempre ragione, infatti, la scorsa stagione, il Milan non era favorito prima dell’inizio del campionato, ma la squadra ha iniziato alla grande, restando imbattuta fino a novembre, poi il resto è storia

L’incertezza dovrebbe essere obiettivamente vista come fattore positivo per la Serie A, indipendentemente da chi vincerà alla fine della stagione. Una corsa serrata verso lo Scudetto intratterrà i tifosi fino alle ultimissime partite. Inoltre, c’è da ricordare che la Serie A è un prodotto che genera guadagni in tutto il mondo, e la presenza di emozione e incertezza per tutta la stagione non fa altro che renderlo più appetibile a livello globale. 

READ  Raccolta ATP: i fratelli Ymer guadagnano sconvolgimenti in Francia, India

Non si tratta di una gara per vedere quale lega europea offrirà la battaglia più emozionante per il titolo, ma avere una storia da raccontare migliora il profilo calcistico italiano. Quando il vincitore è sempre prevedibile, danneggia il profilo. 

La Roma ha delle buone possibilità

Accanto alle prime tre squadre (secondo i bookmaker), ci saranno anche dei tentativi di impresa da parte di Roma, Napoli, Fiorentina, Lazio, e Atalanta. Probabilmente alcune avranno delle stagioni deludenti, ma altre potrebbero rivelarsi delle sorprese. In particolare, c’è un’atmosfera positiva intorno alla Roma. Il club si è comportato bene durante la campagna acquisti estiva, e sembra emanare vibrazioni positive fin da maggio, quando ha conquistato il primo trofeo europeo con l’allenatore José Mourinho. 

Non bisogna dimenticare che in questa stagione l’Italia avrà sette club nelle competizioni europee. Juventus, Napoli, e i due club milanesi saranno in Champions League, mentre Roma e Lazio parteciperanno all’Europa League. La Fiorentina giocherà nella UEFA Conference League, il torneo vinto dalla Roma a maggio. 

Sembra tutto pronto per una stagione interessante per i tifosi di calcio italiani. Ma, forse, club come Torino, Sassuolo o Hellas Verona potrebbero riservare sorprese. I tifosi dovrebbero essere entusiasti per la prossima stagione di Serie A, che appare pronta ad essere molto competitiva, forse più di quanto lo sia stata negli ultimi anni.