Giugno 30, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Monkeypox: primi casi possibili segnalati nel Missouri, nell’Indiana

Il Dipartimento della Salute dell’Indiana Ha anche detto che stava indagando su un possibile caso di vaiolo delle scimmie, ma non avrebbe rivelato dove si trovasse il paziente, che secondo loro era in isolamento.

Il tracciamento dei contatti è in corso in entrambi gli stati. I test iniziali sono stati eseguiti nei laboratori del dipartimento sanitario statale e i test di conferma sono in sospeso negli Stati Uniti per i laboratori di controllo e prevenzione delle malattie.

“Il rischio di vaiolo delle scimmie nel pubblico in generale rimane molto basso”, ha affermato il dott. Chris Box, commissario per la salute dell’Indiana. “Il vaiolo delle scimmie è raro e non si diffonde facilmente attraverso un contatto breve e casuale”.

Da venerdì CDC Rapporti Più di 110 casi confermati di vaiolo delle scimmie/ortopoxvirus in più stati. La California ha 24 casi, seguita da New York con 21 e Illinois con 15.

Sabato, il Dipartimento della Salute di Houston, in Texas, ha confermato il suo primo caso di vaiolo delle scimmie.

“Il residente ha sviluppato sintomi dopo essere tornato dal viaggio e ha sofferto di una lieve malattia”, ha affermato il Dipartimento della Salute di Houston in una dichiarazione scritta. “Il residente non ha avuto bisogno di essere ricoverato in ospedale ed è isolato a casa”.

Il Primo caso di vaiolo delle scimmie Negli Stati Uniti nel 2022, è stato segnalato a metà maggio quando un residente del Massachusetts è risultato positivo dopo essere tornato dal Canada.
Più di 2.103 casi confermati e un caso sospetto di vaiolo delle scimmie in tutto il mondo sono stati segnalati all’OMS quest’anno da 42 paesi, incluso un decesso in tutto il mondo. Nigeriasecondo Aggiornamento di stato chi chi.

Il vaiolo delle scimmie è un’infezione rara, una cugina meno pericolosa del virus del vaiolo ora sradicato. È endemico in alcune parti dell’Africa occidentale e centrale ed è solitamente trasmesso da roditori o piccoli mammiferi. Non si trasmette facilmente da una persona all’altra.

READ  SpaceX punta al lancio orbitale di Starship a luglio nonostante le revisioni normative

Tuttavia, il virus del vaiolo delle scimmie può diffondersi attraverso il contatto con fluidi corporei, piaghe da vaiolo delle scimmie o oggetti come indumenti e lenzuola contaminati dal virus. Può anche diffondersi da persona a persona attraverso goccioline respiratorie, di solito nelle vicinanze, secondo il CDC.