Maggio 8, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Microsoft sta scegliendo un nuovo carattere predefinito per il 2022 e vuole aiutarti

Microsoft sta scegliendo un nuovo carattere predefinito per il 2022 e vuole aiutarti

Fonte immagine: Amador Loureiro su Unsplash

Microsoft sta scegliendo un nuovo carattere predefinito per il 2022 e vuole che tu lo aiuti a prendere la decisione.

Microsoft ha detto mercoledì che la società si sta allontanando dal font Calibri predefinito adottato nel 2007 per sostituire Times New Roman all’interno di Microsoft Office. Calibri è diventato il carattere predefinito di Microsoft ovunque, ma la società afferma che è ora di andare avanti. Microsoft ha commissionato cinque nuove linee come potenziali alternative a Calibri.

Non preoccuparti: Calibri sarà ancora un’opzione nel menu dei caratteri all’interno di Office e altre app, così come i cinque nuovi caratteri, i cui nomi sono Tenorite, Bierstadt, Skeena, Seaford e Grandview. Microsoft ha detto che sta chiedendo ai suoi utenti di indicare La loro nuova linea preferita sui social media.

Ecco ulteriori informazioni su ciascuno dei nuovi caratteri.

La tenorite è descritta come una reminescenza di una “spina dorsale tradizionale senza sottile”, ma con una sensazione più calda. “Elementi come punti grandi, accenti e punteggiatura rendono Tenorite comodo da leggere a piccole dimensioni sullo schermo, e le forme chiare e le lettere in grassetto creano una sensazione generale di apertura”, Dice.

Carattere Microsoft Tenoret Microsoft

Linea tenorite.

Microsoft definisce Bierstadt “un carattere tipografico delicato, alla moda e sottilissimo ispirato alla tipografia svizzera della metà del XX secolo” e “un carattere tipografico versatile che esprime semplicità e razionalità in un formato altamente leggibile, e Bierstadt presenta anche chiaramente le terminazioni dei tratti che enfatizzano l’ordine e la moderazione “.

READ  L'epico caso antitrust per Apple in Australia ottiene un permesso di soggiorno di tre mesi