Maggio 17, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

MGM attinge al mercato in crescita dell’esperienza basata sulla posizione

4122MGMRockyRun.png

Licenze globali: con l’allontanarsi della pandemia, quali cambiamenti vedi nello spazio LBE?

Robert Marek: Ci sono stati molti cambiamenti in ogni aspetto della nostra vita. C’è una domanda repressa per i consumatori di trasferirsi fuori casa, ma con alcune limitazioni su ciò che possono e non possono fare.

Una delle cose che vedo è la licenza di attrazioni con una bassa spesa in conto capitale (CapEx). Quindi, ci sono molte esperienze di guida, popup, arti immersive e una maggiore concorrenza.

C’è anche un maggiore utilizzo degli spazi interni ed esterni e un’accelerazione tecnologica. Molte attrazioni ora sono completamente prive di contatto in tutte le transazioni. Penso che siano molte cose buone che stai vedendo a causa del COVID, ma penso che queste cose siano qui per restare per un po’. Sarà essenziale mantenere le persone al sicuro e a proprio agio.

LG: Quanto è importante LBE per il coinvolgimento dei consumatori?

Risposta: Viviamo in un’economia basata sull’esperienza. Definizione e come si sviluppa l’esperienza mediatica. Il mio lavoro in MGM è approfondire le connessioni del pubblico attraverso più punti di contatto con i consumatori e ci sono tre gruppi in cui MGM può interagire con i consumatori.

Il numero uno riguarda la visualizzazione dei nostri contenuti. È così che coinvolgiamo i consumatori. Il secondo punto di contatto sono i prodotti: home entertainment, digital download, publishing, giochi interattivi. Il terzo è ciò che chiamo “vivere l’esperienza”. È qui che entrano in gioco la location e l’intrattenimento dal vivo. Se consideri questo come un cerchio a 360 gradi, speriamo che il consumatore guardi il contenuto, lo ami abbastanza e voglia mantenerlo. Una volta che lo tengono, vogliono viverlo e, si spera, la loro esperienza di vita porterà a più visualizzazioni. Penso che questo sia molto in linea con il nostro approccio all’economia dell’esperienza.

READ  Gareth Bale raggiunge la perfezione assoluta e l'Italia di nuovo fuori dai Mondiali 2022! - riscaldamento

Vediamo i pop-up immersivi dei social media come ciò che i consumatori stanno cercando. Lo sappiamo perché vediamo come i millennial trascorrono il loro tempo e le loro risorse. Uno studio recente suggerisce che tre millennial su quattro spendono più soldi in esperienze che in beni materiali e spendono anche il 50% in più. Questo ci porta al nostro lavoro e il mio lavoro come amministratore del marchio è fornire quelle esperienze.

LG: Qual è l’approccio di MGM per aprire nuove opportunità di licenza attraverso LBE?

Roman: Se immagini una piramide, e in quella piramide, hai questi strati. Le esecuzioni più semplici sono in fondo, come una mostra itinerante o uno spettacolo dal vivo. Poi diventa progressivamente più o più complesso, con attrazioni o negozi al dettaglio e ristoranti. Poi, alla fine, in cima c’è un resort a tutti gli effetti o una terra a tema, per esempio.

Un paio di anni fa, siamo stati da cima a fondo, alla ricerca di questi grandi partner per resort integrati, terreni a tema, poi li abbiamo ristretti a centri ricreativi al coperto, vendita al dettaglio e infine showroom itineranti.

Ora guardiamo dal basso verso l’alto. Ora sto cercando opportunità per iniziare a eventi dal vivo – la prossima serie di concerti Rocky o Rocky Run, ad esempio – e passare ad attrazioni più grandi e interattive. Quindi, le nostre app di viaggio interattive, poi in vendita al dettaglio e ristoranti e, infine, di nuovo al marchio finale. Ma penso che ci vorranno dai tre ai cinque anni per costruirlo.

LG: Dove pensi che sia diretto il futuro del mercato globale dell’LBE?

Roman: Il mio lavoro è guardare tutto da una prospettiva globale, quindi la mia strategia due anni fa era: pensare globalmente, agire localmente; Ora, si tratta di implementare localmente ed espandersi a livello globale. Mercati come l’Asia e il GCC hanno ancora le maggiori opportunità. Tuttavia, il COVID ha cambiato questo approccio, sia nelle spese in conto capitale che negli arretrati di prodotti. Anche se continuerò a cercare opportunità in Asia e nel GCC, sappiamo che i consumatori trascorrono più tempo a livello locale, quindi – certamente per i miei marchi – dato che MGM è un marchio americano, ci stiamo concentrando sul Nord America, testandolo e poi lanciando ad altri mercati.

READ  Da Nancy Ajram a Barna Boy

Stiamo anche vedendo sviluppatori e operatori vedere un accumulo di opportunità e una riduzione delle spese in conto capitale. Stiamo cercando di bilanciare il tutto.

Continueremo a guardare all’Asia e al GCC perché penso che mercati come Giappone, Corea e Arabia Saudita siano tutti pronti per queste opportunità.

LG: Quali sono alcune delle esperienze più recenti o di maggior successo della MGM con LBE?

RM: Rocky Run continua ad essere uno degli eventi live all’aperto di maggior successo ed è al suo ottavo anno. Ambientato a Filadelfia, abbiamo oltre 14.000 persone che si presentano per vivere e respirare qualsiasi cosa “rocciosa”, sia che indossino il loro costume preferito o facciano il tifo con il loro amico per una corsa di 5 km o 10 miglia o una mezza maratona di Stallion italiano.

A causa della pandemia, l’abbiamo portato in un mondo virtuale a cui partecipi per impostazione predefinita. Invece di recarti a Filadelfia, puoi partecipare alla Rocky Challenge in 100 mercati in tutto il paese.

Un’altra area che amo è il nostro focus sulla nostra serie di feste cinematografiche. Guarda il tuo film preferito ma con un’orchestra di 48 elementi. Abbiamo annunciato sia il concerto di The Rocky Show che di Legally Blonde, con altri in arrivo nelle prossime settimane. La terza area è piuttosto innovativa e un sottoprodotto dell’epidemia sono le applicazioni telefoniche che fungono da guide turistiche. Abbiamo una partnership con una società chiamata Bounce, che ha creato Rocky East Philadelphia, un’app di viaggio che ti porta nei luoghi di Filadelfia dove sono stati girati i film Rocky. Utilizzando l’app del telefono, visiti quei siti Web. Ti mostriamo le foto del dietro le quinte, condividiamo storie e ti presentiamo ristoranti e altre esperienze lungo il percorso che sono accadute nei film o che sono state l’ispirazione per il film e il cast.

READ  Cinque (ipotetici) spettacoli da non perdere a maggio

Stiamo prendendo questa idea per espandere anche le nostre partecipazioni in Pink Panther.

Infine, stiamo raddoppiando il numero di centri di intrattenimento al coperto e stiamo cercando di creare MGM Studios dietro le quinte con schermi verdi, riprese interattive e tecnologia in modo che tu possa sperimentare la magia dietro il cinema. Puoi andare ai tuoi film e programmi TV preferiti.

Abbiamo molte opportunità, ma penso che queste siano le cose di cui sono più entusiasta.