Gennaio 23, 2022

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

Luoghi delle riprese dell'”erede”: che fine ha fatto portare la famiglia Roy in Italia?

Tutti i prodotti presenti su Condé Nast Traveler sono selezionati indipendentemente dai nostri autori. Se acquisti qualcosa tramite i nostri link di vendita al dettaglio, potremmo ricevere una commissione di affiliazione.

Ho molti clienti come la famiglia Roy. Il loro denaro è ragionevole; Non vogliono che tutti lo vedano. Quindi, quando mi sono messo in contatto per la prima volta Prossimo Il regista e produttore esecutivo Mark Mylot, che stava cercando luoghi per due grandi scene nella terza stagione, aveva molte idee nella mia testa. C’è stata una grande festa nel centro Italia e una visita alla villa di un nuovo personaggio nel nord. Ho incanalato i tipi di persone coinvolte nello spettacolo. Lady Caroline era un nobile inglese. Accetta il cattivo chic. Accetta il bagno imbarazzante in una bellissima tenuta. Ma i figli di Roy sono americani. Loro non. Vogliono che tutto sia molto ordinato e pieno di bottoni.

All’interno della seicentesca villa Settinol

Rispetta Villa Sedinale

Nel giro di un mese, stavamo girando intorno all’Italia settentrionale in un flusso di minivan oscurati sopra un ricognitore pazzo. Avevamo solo cinque giorni a causa delle restrizioni sui passeggeri britannici in quel momento, e ho lasciato Milano Mulpenza 30 minuti prima della fine del mio tempo. Un giorno eravamo fuori dalla città di Firenze sotto il sole cocente di primavera, poche ore dopo nella neve fino alla cintola. Era quel momento surreale in cui non c’era anima a Firenze oa Roma. Mi sentivo come se fossi sotto l’incantesimo della famiglia Roy o di un cliente simile. Le città sono tutte nostre. Ho scherzato dicendo che li avevo svuotati per lo spettacolo.

Ha pagato. Ho negoziato per entrare nel giardino toscano Villa La Foss. I miei clienti lo affittano personalmente da molti anni, ed è uno dei luoghi più magici di tutta Italia. I giardini e parte del paesaggio circostante sono stati progettati dagli inglesi. Per una mostra personale, un’altra bella proprietà, Villa Sedinale, Vicino a Siena, Marx era sul radar prima che venissi allevato. Ironia della sorte, uno dei miei ultimi piani prima dell’attacco del governo 19 era di organizzare lì una celebrazione su larga scala e di alta qualità, che è andata avanti fino all’alba. Li ho incoraggiati ad andare avanti con la posizione. Sono stato lusingato, ma ho sentito una grande pressione quando i proprietari delle due ville mi hanno detto che le porte erano aperte solo perché ero coinvolto. Il lavoro sulla location era un mondo completamente nuovo per me, e sono rimasto scioccato nel vedere quanto la troupe e il cast fossero educati, rispettosi e riconoscenti ovunque lavorassimo.

READ  Italia Restrizioni COVID, vita - e turisti - Ritorno a Firenze | La voce dell'America