Maggio 8, 2021

Conca Ternana Oggi

Ultime notizie e rapporti economici sull'Italia.

L’ultima funzionalità di Apple è progettata per aiutarti a trovare le chiavi della macchina o le cuffie smarrite

Da molti anni ormai le persone lo usano Una mela Trova il mio programma per individuare un telefono, un tablet o persino un laptop smarrito.

Il sistema consente inoltre ad amici e familiari di condividere la loro posizione privata tra loro, e questo è visibile su una mappa all’interno dell’app Dov’è.

Apple ha annunciato oggi che nuovi prodotti di terze parti entreranno presto a far parte del programma “Find my”, che consente agli utenti di tracciare e individuare i propri articoli utilizzando lo stesso sistema utilizzato per individuare i dispositivi Apple.

L'app Dov'è ora sarà in grado di individuare i dispositivi di terze parti progettati per funzionare con la tecnologia
L’app Dov’è ora in grado di identificare i dispositivi di terze parti progettati per funzionare con la tecnologia. (una mela)

Il sistema utilizza la tecnologia Bluetooth, in cui i dispositivi inviano un segnale da te specificato ad altri dispositivi nell’area.

Se un Apple iPhone o un altro dispositivo Apple arriverà presto, “sentirà” questo segnale e riferirà nuovamente la posizione al sistema “Trova”.

Tenendo presente la posizione di Apple sulla privacy degli utenti, l’intero sistema è crittografato e Apple o la società che realizza i marchi o prodotti approvati “Works with Apple Find My” non possono vedere la posizione o la cronologia delle posizioni di alcun elemento.

I primi prodotti che verranno lanciati in Australia saranno un’ammiraglia Chipolo e cuffie Belkin completamente wireless.

Quindi, se ti stai chiedendo dove hai lasciato le cuffie, apri l’app Trova la mia e visualizza la sua ultima posizione nota sulla mappa e riproduci anche un suono in modo da poterlo localizzare sotto il salotto o nella tua borsa. Lo stesso vale per le chiavi della macchina.

E se lasci le chiavi attaccate al tag Chipolo Find My nei negozi, quando torni all’auto, Find My App ti mostrerà un luogo in cui è stato visto l’ultima volta dal tuo telefono e se torni lì puoi riprodurre un suono e individuarlo o contrassegnarlo come smarrito, consentendo a centinaia di milioni di dispositivi Apple nel mondo di fungere da gruppo di ricerca per il tuo oggetto.

13 anni su iPhone: come è cambiata Apple

In caso di smarrimento, quando un altro dispositivo Apple su cui è in esecuzione Trova il mio, ad esempio un iPhone, si trova nella stessa area dell’oggetto smarrito, riceverai una notifica della posizione dell’elemento.

Anche in questo caso, ciò avviene in modo anonimo e solo il proprietario del prodotto conosce la posizione dell’articolo.

Niente di tutto questo è una nuova tecnologia, poiché il leader di mercato “Tile” introduce i prodotti Keytag, così come i wallet tracker e molti altri prodotti che funzionano allo stesso modo, utilizzando la loro app Tile e Tile User Network.

Tuttavia, l’approccio di Apple creerà una rete che sminuisce la rete Tile nonostante il suo successo finora.

READ  Le fibre super warp ispirate al DNA possono creare forti muscoli artificiali per i robot